Abarth 595 vecchia e nuova a confronto

Abarth 595: Il vecchio e il nuovo

24/03/2012
1.999 Views
abarth-595-competizione

La 500 Abarth rappresenta da sempre una pietra migliare della sportività e della artigianalità italiana. Vediamo le due 595 a confronto.
La “vecchia” 595, partiva dalla fiat 500 “base” e veniva trasformata grazie ad un kit apposito. Il kit costava nel 1964 66.500 lire e comprendeva: cilindri uniti, guarnizione delle testa, pistoni con ogiva, segmenti, camme, coppa dell’olio, flangia di chiusura raffreddamento coppa olio, fregi e stemmi Abarth, una nuova calandra anteriore e carburatore solex. Alcuni elementi come le bande laterali e il simbolo dello scorpione erano dipinti. La 595 Abarth aveva un motore da 594 cc una potenza di 23,8 cavalli e raggiungeva i 120 km/h.

Vediamo come è cambiata in quasi 50 anni…

La nuova 595 Abarth, parte sempre da una Fiat 500, ma ha dei numeri e delle prestazioni decisamente diversi. Il motore è un 1400 benzina Turbo T-Jet da 160 cavalli e 230 Nm di coppia, che permette di arrivare a 211 Km/h e di toccare i 100 km/h in poco meno di 7.5 secondi. Diverse anche le modifiche all’assetto e ai freni: cerchi in lega da 17, fari allo xenon, dischi freno anteiore forate flottanti e autoventilati.

Tante le differenze, ma stessa la passione, in 50 anni lo scorpione punge sempre allo stesso modo.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi