Salone del Veicolo D'epoca

Alla Milano Autoclassica: Parte 1 e gallery

19/02/2012
1.977 Views
Milano-Autoclassica-Ingresso

In questo weekend si svolge a Milano Milano Autoclassica, manifestazione dedicata al Veicolo d’epoca. Il salone occupa due padiglioni della fiere Milano (Rho Fiera) più uno spazio esterno per le gare.

Si entra dal padiglione 14 e appena entrati si rimane colpiti dalle dimensioni dello spazio espositivo. Subito è possibile ammirare le vetture della Collezione Quattroruote, Scuderia Portello, Maserati e Turing (che mostra anche una Alfa Romeo 6C Touring Berlinetta del 1939 in fase di restauro).

Alfa-Romeo-6C-Touring-Berlinetta

Per gli appassionati del marchio col giaguaro, fanno bella mostra di se 4 vetture del Jag club Italia. Ferrari invece coglie l’occasione per presentare la sua nuova Casa Museo che aprirà il 10 Marzo.

Ferrari-F1-1951

Addentrandoci nel padiglione arriva la parte più “commerciale” dedicata ai rivenditori di veicoli d’epoca che espongono parti del loro parco veicoli e sono pronti a rispondere a domande di possibili acquirenti e di semplici curiosi. Qui le auto esposte sono veramente tante, forse troppe: per ottimizzare al meglio lo spazio a disposizione spesso sono una accanto all’altro e risulta difficile ammirarle nel migliore dei modi.

Notiamo: una Ford GT 40, una Ferrari F40, alcune Shelby Cobra, diverse “woodie”, una Lancia Stratos, una Isetta, una Lancia Delta Integrale “cabrio” (sinceramente non l’avevo mai vista prima nemmeno in foto figuriamoci dal vivo), una Morga Aero 8.

In fondo allo stand spazio alla RM Auctions con un’anteprima delle auto in asta a Monaco.

Leggete anche la seconda parte Milano Autoclassica Parte 2.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi