Aprilia Caponord 1200 Bianco

Aprilia Caponord 1200: all’EICMA il viaggio secondo Aprilia

15/11/2012
2.004 Views
Aprilia-Caponord-1200-Lato

Aprilia presenta all’EICMA la Caponord 1200.
Caponord non è un nome nuovo per Aprilia: la prima ETV 1000 Caponord, presentata nel 2001, rappresentò un’interpretazione evoluta del concetto di enduro stradale, vantando elementi distintivi unici come il telaio a doppio trave in alluminio e il motore bicilindrico di 998 cc da 98 CV, entrambi di derivazione marcatamente sportiva.

Sono passati oltre dieci anni e nel frattempo la tecnologia motociclistica di Aprilia ha fatto passi da gigante: alla proverbiale capacità di costruire ciclistiche eccezionali, si è aggiunta la competenza assoluta sull’elettronica applicata, grazie all’esperienza acquisita nelle corse ai massimi livelli, che costituiscono da sempre per Aprilia il centro massimo della ricerca e sviluppo di soluzioni che vengono poi impiegate sui modelli di serie.

Prova ne sono le caratteristiche di potenza e soprattutto di coppia del motore 1200 V2, completamente rivisto per offrire il massimo in termini di erogazione e piacere di guida. Sono cambiati anche le necessità e i desiderata dei motociclisti, mai così attratti dalla moto globale, ovvero la moto capace di regalare grandi soddisfazioni in qualsiasi condizione d’utilizzo. Caponord 1200 vuole costituire proprio il punto d’incontro tra le nuove esigenze dei motociclisti e le capacità tecnologiche di Aprilia.

Aprilia-Caponord-1200-Bianca-Lato-Cambio

La posizione di guida è eretta e decontratta, sviluppata grazie a studi ergonomici ad hoc, i paramani e i particolari profili delle fiancate laterali, disegnati per essere poco invasivi ma offrire ampia protezione. La capacità di 24 litri
garantisce percorrenze di oltre 300 km con un pieno di carburante.
Anche il design è stato studiato per viaggiare, tenendo conto delle motovaligie come parte integrante della moto; lo scarico ha il silenziatore basso per contenere gli ingombri.

Vediamo alcune caratteristiche.

Il motore è un bicilindrico a V da 90 gradi, con potenza di 128 cavalli a 8500 giri, coppia di 11,8 Kgm a 6500 giri con una erogazione progressiva fin dai bassi regimi. Tecnologia Ride by Wire con tripla mappatura (Sport, Touring, Rain).

Ruote da 17 pollici. Impianto frenante Brembo, dotato di un evoluto ABS disinseribile a due canali, all’avantreno è composto da una coppia di dischi flottanti in acciaio di 320 mm e pinze monoblocco a 4 pistoncini e attacco radiale e al retrotreno un disco di 240 mm e una pinza flottante a singolo pistoncino.

Aprilia-Caponord-1200-ADD-su-forcella

Oltre all’ABS tra le dotazioni di sicurezza troviamo il controllo di trazione ATC (anch’esso disinseribile).
E’ presente (nell’allestimento Travel Pack) anche l’ADD (Aprilia Dynamic Damping) il nuovissimo sistema dinamico di sospensioni semiattive sviluppato da Aprilia. Il sistema misura l’energia trasmessa al veicolo dalle asperità dell’asfalto, riconosce le fasi di guida (accelerazione, rilascio del gas, frenata, gas costante) e adatta la taratura delle sospensioni in tempo reale, per massimizzare il comfort e mantenere l’assetto della moto.

Di serie la Aprilia Caponord 1200 prevede tra l’altro:
· Sistema Ride by Wire
· Tre mappature del motore, Sport, Touring, Rain
· ABS (disinseribile)
· ATC (disinseribile e regolabile su 3 livelli d’intervento)
· Parabrezza regolabile
· Paramani

Nell’allestimento Travel Pack aggiunge:
· ADD (Aprilia Dynamic Damping)
· Cruise Control
· Ammortizzatore con piggy back incorporato regolabile nel precarico molla elettricamente in
4 settaggi definiti (solo pilota, pilota e passeggero, solo pilota con motovaligie, pilota e
passeggero con motovaligie)
· Coppia di motovaligie in tinta con la carrozzeria
· Cavalletto centrale

Inoltre è disponibile un vastissimo catalogo di accessori.

APRILIA CAPONORD 1200 – SCHEDA TECNICA

Tipo motore Aprilia bicilindrico a V longitudinale di 90°, 4 tempi, raffreddamento a liquido, distribuzione bialbero in testa comandato da sistema misto ingranaggi/catena, quattro valvole per cilindro
Carburante Benzina Senza Piombo
Alesaggio e corsa 106 x 67.8 mm
Cilindrata totale 1197 cc
Rapp. di compressione 12.0 ± 0,5 : 1
Potenza max all’albero 128 CV (95,5 kW) a 8.500 giri/min.
Coppia max all’albero 11,8 kgm a 6.500 giri/min.
Alimentazione Sistema integrato di gestione del motore. Iniezione con gestione dell’apertura farfalle Ride by Wire tre mappe: Sport (S), Touring (T), Rain (R)
Accensione Elettronica digitale, twin spark integrata con l’iniezione
Avviamento Elettrico
Scarico Sistema 2 in 2 realizzato interamente in acciaio inox con doppio catalizzatore e sonda Lambda
Generatore 690 W/6000 rpm
Lubrificazione A carter umido
Cambio a 6 rapporti, rapporto di trasmissione: 14/37, 18/32, 21/28, 24/26, 25/24, 27/24
Frizione Dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico
Trasmissione primaria Ad ingranaggi a denti diritti, rapporto di trasmissione: 40/69
Trasmissione secondaria A catena. Rapporto di trasmissione: 16/43
Telaio Scomponibile traliccio in acciaio collegato con bulloni ad alta resistenza a piastre laterali in alluminio. Telaietto posteriore smontabile in acciaio
Sospensione anteriore Forcella Sachs upside-down, steli diametro 43 completamente regolabile in compressione, estensione e precarico molla. Escursione ruota 167 mm.
Sospensione posteriore Forcellone in lega di alluminio.
Ammortizzatore idraulico Sachs regolabile in estensione e precarico molla. Escursione ruota 150 mm.
Freni Ant.: Doppio disco flottante in acciaio inox diametro 320 mm. Pinze radiali a quattro pistoncini Brembo. Tubi freno in treccia metallica.
Post.: Disco d’acciaio inox diametro 240 mm. Pinza a singolo pistoncino Brembo. Tubo freno in treccia metallica.
Sistema ABS Continental a due canali e Aprilia Traction Control (ATC).
Cerchi In lega d’alluminio alleggeriti a tre razze sdoppiate
Ant.: 3,50 X 17″ Post.: 6,00 X 17″
Pneumatici Radiali tubeless; ant.: 120/70-R17; post.: 190/55-17
Dimensioni Lunghezza max 2240 mm
Altezza max 1456 mm
Altezza sella 840 mm
Interasse 1565 mm
Avancorsa 125 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 27°
Serbatoio 24 lt (di cui 5lt di riserva)

fonte: comunicato Aprilia

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi