Bugatti Grand Sport Venet

Bugatti Grand Sport: scultura di Venet

L'artista francese Bernar Venet crea un'opera d'arte ad altissima velocità...
15/12/2012
1.480 Views
Bugatti-Grand-Sport-Venet

La Bugatti Grand Sport è di per se già un auto bellissima al pari di un opera d’arte, ma la versione realizzata da Bernar Venet (artista francese di nascita ma che vive a New York, uno dei più influenti scultori dei nostri tempi) la fa diventare il lavoro artistico più veloce al mondo.

Venet ha tenuto un approccio radicalmente diverso nella realizzazione di quest’arte in movimento, rispetto a quello tenuto da artisti come Robert Rauschenberg, Roy Lichtenstein e Andy Warhol nella seconda metà del ventesimo seccolo; ha voluto utilizzare soluzioni originali, applicando formule matetamatiche riferite alla potenza del motore Bugatti riuscendo così a dare un tributo al genio tecnologico scientifico tedesco nella produzione di auto.

Bugatti-Grand-Sport-Venet-Lavorazione

L’artista ha utilizzato la Bugatti Grand Sport come una tela sottolineando bellezza e velocità.
Quest’opera unica sarà uno dei pezzi presenti nella Rubbell Family Collection esposti durante l’Art Basel Miami Beach di Miami.

La Bugatti Grand Sport monta un motore 8 mila di cilindrata che eroga 1001 cavalli e una coppia di 1250 Nm, 7 marce DSG, velocità massima 407 Km/h, accelerazione da 0 a 100 in meno di 2.7 secondi.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi