Renzi Smart electric drive_3

Il sindaco Renzi viaggia a zero emissioni con Smart electric drive

29/10/2012
983 Views
renzi-smart-electric-drive

La mobilità a zero emissioni a due e quattro ruote firmata smart si conferma main sponsor e partner della seconda edizione di TEDxFirenze, un evento culturale votato alla diffusione di idee di valore, organizzato su licenza e con la supervisione di TED, prestigiosa organizzazione no-profit americana ideata da Chris Anderson. L’edizione 2012, ospitata oggi nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, ha preso spunto dalla profezia Maya, interpretata attraverso un nuovo quesito al centro del dibattito: è la fine del mondo o soltanto un nuovo inizio? Scienziati, innovatori, artisti e intellettuali, uniti dalla volontà di favorire il cambiamento, hanno dato potere e spazio alle idee che guardano al futuro attraverso innovazione e ottimismo. In occasione di TEDxFirenze, il sindaco Renzi sale al volante di una fortwo electric drive del progetto e-mobility Italy di smart, insieme a Enel e Unipol, che entra così a far parte del parco auto del Comune di Firenze, sottolineando l’impegno del primo cittadino nella promozione e lo sviluppo di soluzioni ecocompatibili per la città.

La crisi come nuovo punto di partenza , un “reset” che rappresenta una nuova fase di principio per guardare positivamente e con rinnovato ottimismo al futuro. Una linea di pensiero che trova immediata sintonia con smart, main sponsor della seconda edizione di TEDxFirenze, cha ha avuto luogo oggi, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Un’occasione che ha visto smart due volte protagonista: la mobilità a zero emissioni del marchio più giovane del panorama automobilistico mondiale, oltre a sposare i valori di TEDxFirenze, entra, infatti, a far parte della dotazione del Comune di Firenza, con la consegna di una smart electric drive al sindaco Matteo Renzi.

Insieme a smart electric drive, a TEDxFirenze sarà presente anche la rivoluzionaria ebike, ultima novità di casa smart, che estende alle due ruote il concetto di mobilità ‘’plug & play’’.

La nuova smart fortwo electric drive apre una nuova era per i Clienti smart, che possono godere di un piacere di guida ancora maggiore grazie ad una vettura compatta, disponibile sia in versione coupé che cabrio. La caratteristica che la distingue dai modelli con trazione tradizionale è la totale assenza di emissioni. Grazie al motore elettrico da 55 kW, smart fortwo electric drive passa da 0 a 60 km/h in 4,8 secondi; la velocità massima di 125 km/h garantisce un grande piacere di guida anche sui percorsi urbani.
La nuova smart fortwo electric drive è dotata per la prima volta di una batteria realizzata dalla joint venture “Deutsche ACCUmotive” con Evonik Industries. Grazie ad una capacità di 17,6 kWh, la batteria agli ioni di litio offre un piacere di guida lungo 145 chilometri a emissioni zero. Oltre alla capacità superiore della batteria, il sistema di trazione è stato reso ancora più efficiente, a tutto vantaggio dell’autonomia.

La terza generazione di fortwo electric drive è proposta in Italia a 19.900 Euro (IVA esclusa), e sarà anche possibile acquistarla ad un prezzo particolarmente vantaggioso di 15.900 Euro (IVA esclusa), noleggiando la batteria ad un canone mensile di soli 54 Euro (IVA esclusa).

L’ebike smart, rompe ogni convenzione in fatto di design di biciclette, integrando i componenti della trazione elettrica senza penalizzare il fattore estetico. Parti essenziali, quali ad esempio il telaio; l’alloggiamento della batteria, il manubrio, i fari o i parafanghi, sono state concepite e sviluppate in linea con l’immagine specifica di smart. L’ebike smart è una vera smart a due ruote, che consente a tutti di muoversi in modo rapido e agevole a seconda delle proprie condizioni fisiche, del proprio modo di vivere e umore.

L’elevato standard tecnologico dell’ebike smart è messo in evidenza dal pacchetto propulsivo particolarmente potente ed efficiente. L’ebike smart è un Pedelec (Pedal Electric Cycle) ed è pertanto un veicolo ibrido: il motore elettrico BionX, brushless, esente da manutenzione, è montato nel mozzo della ruota posteriore e si avvia non appena il conducente agisce sui pedali, come su una bicicletta tradizionale.

Tra i punti di forza dell’ebike si evidenzia l’agilità delle prestazioni di marcia: è il conducente a stabilire, mediante un pulsante sul manubrio, la potenza che il motore elettrico da 250 Watt deve fornire in ausilio alla forza muscolare. A seconda della potenza scelta e dello stile di guida, l’autonomia della batteria ricaricata può superare i 100 chilometri. Con oltre 400 Wh la batteria agli ioni di litio rappresenta una delle più potenti sul mercato. La batteria portatile può essere ricaricata tramite una normale presa domestica oppure, in modo ancora più economico ed ecologico, durante la marcia. Durante la frenata, il motore integrato nel mozzo si trasforma in un generatore: l’energia frenante recuperata viene convertita in energia elettrica e accumulata nella batteria agli ioni di litio della ebike.

fonte: Comunicato Mercedes-Benz Italia


Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi