Lancia-Flavia

Lancia all’edizione 2012 di “Auto e Moto d’Epoca”

Lancia-Flavia-Fronte-2

Dal 25 al 28 ottobre si svolge a Padova “Auto e Moto d’epoca 2012”, la più importante manifestazione italiana per numero di auto esposte e di pubblico, oltre ad essere il principale mercato europeo grazie agli alti livelli di vendite.

Da sempre sinonimo di design e innovazione, il marchio Lancia partecipa all’evento di Padova con tre esemplari storici appartenenti a collezionisti d’auto d’epocae alla Collezione Lancia: un’Artena Cabrio Pininfarina del 1932, una Flavia convertibile e una Flaminia Convertibile Touring. Accanto a queste affascinanti ‘scoperte’ sfila una nuova Lancia Flavia, la quintessenza del piacere di guida “open air” con 4 posti veri.

In dettaglio, la Lancia Artena Cabriolet del 1932 della Collezione Lancia è equipaggiata con un 4 cilindri da 2000 cc ed è una delle prime vetture realizzate da Pinin Farina e, ancora oggi, è ammiratissima per via dell’originale carrozzeria bicolore (parafanghi neri e corpo vettura bordeaux) e l’elegante capote di tela in tinta crema. Riflettori puntati anche sul modello Flaminia, la grande ammiraglia Lancia degli anni Sessanta, che a Padova è presente con un esemplare Convertibile “Touring” che, dal 1960 al 1964, è stata prodotta in circa 850 esemplari divenendo una delle più belle ‘scoperte’ del periodo. Accanto ad essa una Lancia Flavia 1500 Convertibile, una ‘2+2 posti’ che vanta tratti classici e un’eleganza misurata. Disegnata da Giovanni Michelotti e costruita dalla Carrozzeria Vignale per conto della Lancia, la Flavia 1500 Convertibile debutta nel 1962 e propone una doppia soluzione per coprire l’abitacolo: una raffinata capote pieghevole o un pratico tettuccio rigido.

Insieme ai tre esemplari storici, sulla raffinata passerella di Padova sfila anche la nuova Lancia Flavia che, con il suo spirito libero e sofisticato, si conferma la quintessenza del piacere di guida “open air” con 4 posti veri. Infatti, equipaggiata con il brillante propulsore a benzina 2,4 litri da 170 CV e cambio automatico a 6 marce, la nuova vettura è la risposta ideale per un cliente che desidera i vantaggi di una coupé senza rinunciare alle sensazioni uniche che solo un modello convertibile può regalare.
Non solo. La nuova Flavia è l’alternativa più interessante di questa fascia di mercato capace di conquistare un cliente che chiede sostanza di prodotto, ma anche uno stile distintivo e unico. Del resto, espressione perfetta dell’Italian way of life – l’estetica del vivere italiano declinato secondo gusto, fantasia, stile e ricercatezza – Lancia Flavia a trazione anteriore assicura una raffinata esperienza di guida, senza eguali nel segmento, sia che si affronti il quotidiano tragitto cittadino per recarsi in ufficio, sia che si scelga un viaggio nel week-end su splendide strade panoramiche.
In Italia, la nuova Lancia Flavia è proposta in un solo ed esclusivo allestimento che è “all inclusive” come dimostra una ricchissima dotazione di serie: dalla preziosa selleria in pelle pregiata al controllo elettronico della stabilità (ESC) e della trazione, dall’ABS di ultima generazione ai quattro airbag (anteriori multi-stage e laterali), dagli attacchi ISOFIX per il trasporto dei bambini in totale sicurezza all’innovativo sistema multimediale Uconnect® completo di navigatore satellitare, fino al sofisticato impianto Hi-Fi “Boston Acoustic Sound System”.

fonte: Comunicato Fiat Group

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi