Motogp Indianapolis Dani Pedrosa

Motogp: Gran Premio di Indianapolis

motogp-indianapolis-dani-pedrosa

Undicesimo appuntamento con la Motogp 2012 Gran Premio di Indianapolis.

Spies che si trova a suo agio sul circuito di Indianapolis prende la testa e cerca di allungare seguito da Pedrosa, Dovizioso e Lorenzo mentre Stoner rimane un po attardato forse per non rischiare troppo visto le condizioni fisiche non perfette. Dopo pochi giri si capisce subito che Pedrosa è il protagonista indiscusso, sorpassa Spies, con il quale avevano preso un po di margine sugli inseguitori, e comincia ad allungare. Il pilota della Yamaha tenta di tenere la scia del pilota del team Repsol Honda Team ma i suoi tentativi vengono vanificati dalla rottura del motore, veramente un anno sfortunato per il pilota americano. Dietro Lorenzo cerca di ricucire lo strappo con Pedrosa ma dopo pochi giri si capisce che non c’è storia. Nel gruppo degli inseguitori capitanato da Dovizioso si accende la battaglia per la terza posizione con Stoner che dopo avere recuperato qualche posizione sembra intenzionato a salire almeno sul podio. Stoner sorpassa Dovizioso ma con il piede destro messo veramente male e il pilota del team Monster Yamaha Tech 3 intenzionato a non farsi rubare il terzo posto è costretto a cedere nuovamente la posizione.
Vince Pedrosa con ben dieci secondi di distacco su Lorenzo, terzo Dovizioso seguito da Stoner. La Ducati che aveva in pista solo Valentino, vista la caduta di Hayden nelle prove fratturandosi una mano, finisce in settima posizione con un Rossi che aveva dato l’impressione di stare con il gruppo degli inseguitori, impressione che è durata solo un paio di giri finisce a 57 secondi da Pedrosa.

Risultati

Pos. Pilota Team Moto
1 Dani PEDROSA Repsol Honda Team Honda
2 Jorge LORENZO Yamaha Factory Racing Yamaha
3 Andrea DOVIZIOSO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
4 Casey STONER Repsol Honda Team Honda
5 Alvaro BAUTISTA San Carlo Honda Gresini Honda
6 Stefan BRADL LCR Honda MotoGP Honda
7 Valentino ROSSI Ducati Team Ducati
8 Karel ABRAHAM Cardion AB Motoracing Ducati/td>
9 Yonny HERNANDEZ Avintia Blusens BQR-FTR
10 Aleix ESPARGARO Power Electronics Aspar ART
11 Toni ELIAS Pramac Racing Team Ducati
12 Ivan SILVA Avintia Blusens BQR-FTR
13 Colin EDWARDS NGM Mobile Forward Racing Suter
14 James ELLISON Paul Bird Motorsport ART
15 Steve RAPP Attack Performance APR
16 Aaron YATES GPTech BCL
Non classificato
Cal CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
Randy DE PUNIET Power Electronics Aspar ART
Ben SPIES Yamaha Factory Racing Yamaha
Michele PIRRO San Carlo Honda Gresini FTR
Mattia PASINI Speed Master ART
Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project Ioda

fonte: Motogp.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi