In vendita a fine Marzo la Renault Twizy

Renault Twizy: Un nuovo concetto di mobilita’ urbana

21/03/2012
1.540 Views
Renault-Twizy-Tre-Quarti

Macchina? bhe ha 4 ruote. Moto? Bhe è stretta per muoversi agilmente in città. In sostanza la Renault Twizy è un po’ uno e un po’ l’altra ma soprattutto è un nuovo modo di muoversì in città: urban crosser.

Il Twizy è un veicolo elettrico della gamnma Z.E Renault, ideale per muoversi in città o per brevi gite fuoriporta, tipiche delle belle stagioni.

L’autonomia è più che sufficiente per l’uso quotidiano circa 55 km col piede “pesante” che arrivano a 100 se si sta più attenti col pedale. Il computer di bordo indica chiaramente l’autonomia rimasta.

Un’altra gran comodità è la possiblità di caricare direttamente dalla presa della corrente domestica come un qualunque altro elettrodomestico di casa: spina tre ore e via carica effettuate.

Spazi ridotti: le dimensioni del Twizy infatti sono lunghezza 234 cm, larghezza 124 cm, altrezza 146 cm, peso 450 kg. Nonostrante le dimensioni il Twizy è 2 posti ed è dotata anche di un vano porta oggetti di 31 litri, ma è disponibile come optinal un borsone da 50 litri.

Tre gli allestimenti disponibili Urban, Color e Technic. Tutte e tre sono disponibili nelle vesrioni con velocità massima di 45 km/h o 80 km/h.

Molte le personalizzazioni, che vanno dai colori ai diversi optional.

La Renault Twizy sarà nei concessionari a fine marzo.

Prezzi Renault Twizy a partire da 6990 euro.

La Renault sta facendo, come spesso ha fatto, veramente molto per poter offrire al mercato delle alternative valide e fuori dagli schemi per risolvere i problemi di mobilità che oggi vogliono dire bassi consumi ed emissioni.

Gli abitanti di Roma potranno provare la Twizy in anteprima il weekend del 24 e 25 Marzo, in Piazza Garibaldi dalle 11.00 alle 20.00
Invece il 31 Marzo e il 1 Aprile, sempre dalle 11 alle 20 in Piazza Verdi a Bologna.
Se siete interessati potete registrarvi su facebook.com/twizyitalia

fonte: ansa.it, renault

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi