smart forjeremy tre Quarti

Smart forjeremy: una vettura alata – video

smart-forjeremy-porte-aperte

Una Smart Alata è quella ideata dallo stilista Jeremy Scott e presentata durante il Los Angeles Auto show. Quello tra la Smart elettrica e lo Scott è stato “colpo di fulmine”: la sensazione di leggerezza e di nuovo concetto di mobilità urbana viene rappresentato dalle ali, elemento di design distintivo dello stilista.

Non è la prima collaborazione tra uno stilista e la Mercedes ma nella Smart forjeremy si è andati oltre la scelta di materiali e colori.

Nel giro di otto mesi Jeremy Scott, insieme ai designer della “smart Design Division” del Mercedes-Benz Cars Advanced Design Studio della città californiana di Carlsbad, ha messo a punto la smart forjeremy. Il risultato è una smart futuristica e all’avanguardia, ricca di dettagli accurati che richiamano il tema centrale delle ali. La smart forjeremy è verniciata in white lucido, sulla quale la cellula tridion completamente cromata risalta come un gioiello luccicante. Su ciascun lato della cellula spunta un’ala piumata.

smart-forjeremy-dietro

Le ali sono realizzate in fibra di vetro trasparente e decorate con elementi a forma di razzo, che si illuminano di rosso e fungono da luci posteriori e di stop. Pneumatici posteriori maggiorati e relativi passaruota ampliati sui parafanghi sottolineano il look dinamico e deciso della vettura.
I cerchi hanno la forma simile ad eliche di aerei e durante la marcia danno la sensazione che la smart elettrica possa prendere il volo da un momento all’altro. I gruppi ottici anteriori sono decorati da vivaci ed eleganti “sopracciglia”, che conferiscono alla smart forjeremy un’aria di curiosità e di gioia. Oltre alla cellula tridion, anche le sopracciglia, la sezione superiore dei retrovisori esterni e la cornice attorno alla griglia del radiatore sono cromati lucidi.
L’elegante ed esclusiva tonalità white ed i brillanti particolari cromati si ritrovano anche negli interni, che acquistano così una raffinatezza assoluta. In collaborazione con gli interior designer della “smart Design Division”, nel Centro design Mercedes-Benz a Sindelfingen, Jeremy Scott ha scelto per la plancia portastrumenti, i sedili e i rivestimenti interni delle porte un’elegante pelle nappa white. Le cuciture della plancia sono molto ridotte, le sezioni centrali dei sedili e delle porte presentano una raffinata impuntura a rombi. In elegante contrasto con il white opaco si pongono le superfici cromate lucide dei pannelli centrali dei rivestimenti interni delle porte e degli elementi tipicamente smart, come le maniglie chiudiporta, i boomerang laterali della plancia portastrumenti e gli anelli caratteristici degli indicatori supplementari.

smart-forjeremy-sedile

La smart forjeremy si basa sull’attuale versione di serie della smart fortwo electric drive. La smart fortwo electric drive, con il suo motore elettrico da 55 kW, accelera in 4,8 secondi da 0 a 60 km/h e, con una velocità massima di 125 km/h, sa regalare emozioni anche sulle strade a percorrenza veloce. La batteria agli ioni di litio da 17,6 kWh garantisce a questa biposto urbana 145 chilometri di autonomia in città a zero emissioni locali.

fonte: comunicato smart

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi