nurburgring

Superbike 2012: Gran Premio di Germania

nurburgring

Circuito di Nürburgring dodicesimo appuntamento con il mondiale Superbike 2012.

Gara 1 vede un podio composto da tutte moto Aprilia. La lotta per la vittoria è tra i soliti noti che si contendono anche il mondiale. Al via prende la testa Sykes seguito dalle due moto del team Aprilia Racing Team, da Checa e Melandri che in ottica mondiale non possono permettersi di rimanere nelle retrovie. Il primo colpo di scena al secondo giro, scivolano entrambi i piloti del team Althea Racing, Cecha riesce fortunatamente a riprendere la gara ma non può più lottare per la vittoria. Il vero colpo di scena della gara e del mondiale è la caduta al quinto giro di Melandri che gli costa la vetta del mondiale. A pochi giri dalla fine Biaggi prende la testa della gara ai danni di Sykes. Verso la fine della gara le gomme del pilota di casa Kawasaki hanno un calo e cede la posizione prima a Laverty e dopo poche curva a Davies.

Gara 2 che vede più volte cambiare la testa del mondiale. Alla partenza partono bene le due Aprilia ufficiali con Laverty in testa e Biaggi in terza posizione dietro Sykes, in quarta posizione Melandri che vuole riscattarsi dopo la caduta di gara 1. Il primo colpo di scena al secondo giro quando nella stessa curva Laverty finisce lungo e subito dietro di lui Biaggi cade, il pilota di casa Aprilia riesce a riprendere la gara e a guadagnare punti importanti. A dodici giri dalla fine l’altro grande colpo di scena Melandri in testa alla gara cade e butta via l’importante occasione di tornare in testa alla classifica mondiale. Vince un bravissimo Davies!

Risultati Gara 1

Pos. Pilota Team Moto
1 M. BIAGGI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
2 E. LAVERTY Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
3 C. DAVIES ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory
4 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
5 L. CAMIER FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
6 S. GUINTOLI PATA Racing Team Ducati 1098R
7 L. HASLAM BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
8 L. ZANETTI PATA Racing Team Ducati 1098R
9 A. BADOVINI BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
10 H. AOYAMA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
11 M. BERGER Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
12 C. CHECA Althea Racing Ducati 1098R
13 J. HOPKINS FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
14 L. LANZI Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R
15 B. MCCORMICK Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
16 A. LUNDH Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
17 N. BRIGNOLA Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR
Non Classificati
RET L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
RET M. MELANDRI BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
RET D. GIUGLIANO Althea Racing Ducati 1098R
RET J. REA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
RET M. FABRIZIO BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR

Risultati Gara 2

Pos. Pilota Team Moto
1 C. DAVIES ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory
2 E. LAVERTY Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
3 L. CAMIER FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
4 J. REA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
5 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
6 C. CHECA Althea Racing Ducati 1098R
7 D. GIUGLIANO Althea Racing Ducati 1098R
8 L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
9 A. BADOVINI BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
10 S. GUINTOLI PATA Racing Team Ducati 1098R
11 L. ZANETTI PATA Racing Team Ducati 1098R
12 J. HOPKINS FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
13 M. BIAGGI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
14 M. BERGER Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
15 H. AOYAMA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
16 L. LANZI Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R
17 N. BRIGNOLA Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR
Non Classificati
RET B. MCCORMICK Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
RET L. HASLAM BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
RET M. MELANDRI BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
RET M. FABRIZIO BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
RET A. LUNDH Team Pedercini Kawasaki ZX-10R

fonte: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi