Volkswagen Polo BlueMotion

Volkswagen Polo BlueMotion: Percorre 1.564 km con un solo pieno

31/07/2012
959 Views
volkswagen-polo-bluemotion-logo

La Polo BlueMotion ha confermato le sue grandi potenzialità di vettura estremamente parsimoniosa ed ecocompatibile. Il test di consumo è iniziato all’Autosteada di Wolfsburg: effettuato il pieno di gasolio e sigillato il serbatoio – operazione curata da tecnici della DEKRA, una delle principali organizzazioni a livello mondiale specializzata nei serviziprofessionali e di consulenza per i settori automotive, industriale e terziario avanzato – la Polo ha raggiunto Lipsia, Monaco di Baviera, Stoccarda, Francoforte e Kassel perfare poi ritorno a Wolfsburg.

Quattro istruttori della Volkswagen Driving Experience si sono alternati al volante dellavettura che, dopo avere bruciato anche l’ultima goccia di carburante, si è fermata allanotevole percorrenza di 1.563,9 km. Il consumo medio registrato al termine del test, di 2,9 litri per 100 chilometri, è risultato inferiore al dato dichiarato di 3,3 l/100 km (nelciclo combinato).

Al termine del percorso di prova, che prevedeva strade urbane, extraurbane eautostrade, la velocità media calcolata ha raggiunto gli 84 km/h. Nel corso del test la Polo è stata “scortata” da una Passat Variant BlueMotion in cui prendevano posto i tre istruttori non impegnati nel turno di guida. Anch’essa ha fatto segnare consumi eccezionali: 4,2 l/100 km con tre adulti a bordo e tutti i bagagli del team.

Oltre alla avanzata tecnologia della Polo BlueMotion, orientata alla massima efficienza, agli ottimi risultati di questa prova ha senz’altro contribuito uno stile di guida attento ed ecocompatibile che è uno dei capisaldi della filosofia ThinkBlue promossa dalla Volkswagen.

Accanto alla campionessa di consumi, l’attuale gamma italiana della Polo propone altrenumerose varianti, con carrozzeria 3 e 5 porte. Lo stesso motore Turbodiesel TDI 1.275 CV della BlueMotion si può avere anche abbinato agli allestimenti United, Trendlinee Comfortline. Sempre TDI, c’è anche il più potente 1.6 90 CV nelle versioni Comfortline e Highline (quest’ultima anche con cambio automatico a doppia frizioneDSG 7 marce).

La gamma a benzina parte dalle tre cilindri 1.2 60 CV Trendline e 70 CV Comfortline. Il più prestazionale 1.4 85 CV è abbinato agli allestimenti Comfortline e Highline (la Highline anche con cambio automatico a doppia frizione DSG 7 marce). Sono disponibili anche due versioni BiFuel (Comfortline e Highline) con motore 1.6 benzina/GPL 82 CV. Infine, la punta di diamante della famiglia Polo: la sportiva GTI con motore 1.4 TSI a doppia sovralimentazione da 180 CV e cambio DSG.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi