BMW M3 e M4

BMW M3 e M4: un primo sguardo

07/10/2013
1.320 Views
bmw-m3-e-m4-01

BMW M3 e M4 – BMW rinnova la M3, giunta alla quarta generazione con più di 40.000 vetture vendute, e lancia la nuova M4. Entrambe le auto montano il sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 430 cavalli e 500 Nm di coppia massima (quasi il 30% in più dell’attuale versione di M3), con consumi ed emissioni ridotte del 25% già Euro 6.

Le “M” hanno un look aggressivo caratterizzato da alcuni elementi che fanno subito intuire le loro “intenzioni”. 50/50 è la perfetta distribuzione dei pesi, pesi ridotti rispetto alla precedente versione nel caso della M3 grazie anche all’utilizzo di materiali come l’alluminio e il CFRP (carbon-fibre-reinforced plastic).

bmw-m3-e-m4-08

Il cambio, ulteriormente alleggerito e perfezionato, è l’M a doppia frizione sette velocità dotato di launch control per partenze brucianti. Rinnovato anche il differenziale ora elettoattuato, che agisce costantemente per offrire il miglior grip, e il volante elettromeccanico garantisce una guida diretta e precisa impostabile in tre modalità differenti: Comfort, Sport e Sport+ che modificano le caratteristiche dello sterzo in base alle necessità e al gusto del guidatore.

La nuova M3 e M4 sono state perfezionate sulla pista del Nurburgring in collaborazione con i due piloti Bruno Spengler e Timo Glock.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi