BMW Free2Drive

Free2Drive: la nuova formula di leasing di BMW e MINI

12/10/2013
3.799 Views

BMW Free2Drive

BMW Group, con il contributo di BMW Bank e della Rete dei Concessionari ufficiali BMW e MINI ha lanciato Free2Drive, la nuova formula di Leasing ideale non solo per aziende ma anche per privati, in grado di assicurare al Cliente la massima libertà di scelta oltre che un’ampia possibilità di personalizzazioni: anticipo o eventuale permuta, durate contrattuali di 24-30 oppure 36 mesi, canoni mensili contenuti e alto valore futuro garantito dell’auto.

Grazie alla qualità dei prodotti del BMW Group, all’elevato tasso tecnologico all’avanguardia per i contenuti (ad esempio molti motori rispondono già alle future norme EU6), l’alta tenuta del valore sul mercato dell’usato permette la creazione di innovativi programmi finanziari, a tutto vantaggio dei canoni mensili per una più semplice accessibilità ai prodotti della gamma BMW e MINI.

Free2Drive oggi è disponibile, oltre che sul prodotto di lancio della gamma, Nuova Serie 4 Coupé (a partire da 399€ al mese), su Serie 1 (a partire da 249€ al mese), Serie 3 Berlina, Touring e X1 (tutte a partire da 284€ al mese).

Anche MINI inaugura la nuova soluzione finanziaria per MINI Hatch (180€ al mese), MINI Countryman (220€ al mese).

Scegliere Free2Drive significa, ad esempio, avere l’opportunità di guidare una BMW Serie 3 Touring del valore indicativo di 31.850€ a 284€ per 24 canoni mensili, con un anticipo, comprensivo del primo canone, di 9.844 € contando fin da subito su un valore futuro garantito dell’auto di 18.406€ (TAN Leasing fisso 6,30% e TAEG 7,88%). A questo si aggiunge un pacchetto di servizi assolutamente interessante e incluso gratuitamente nell’offerta in fase di lancio (fino al 31/12/2013).

MINI Countryman, invece, a partire da 220 € per 24 canoni mensili con un anticipo (incluso il primo canone) di 7.177 € ed un valore futuro garantito di 11.036 € (TAN Leasing fisso 6,30% e TAEG 8,75%).

Al termine del contratto il cliente sarà libero di decidere: sostituire la vettura con una nuova, riscattarla, eventualmente finanziando il valore finale, oppure restituirla al concessionario.

In sintesi, i principali benefici per il Cliente si riassumono in:

  • Accessibilità: valore futuro garantito elevato e rata mensile contenuta;
  • Modulabilità: anticipo, durata contrattuale ed elevato valore futuro garantito e la possibilità di includere una serie di servizi aggiuntivi (assicurazioni, manutenzione, accessori);
  • Flessibilità: al termine del contratto il Cliente può scegliere tra le seguenti opzioni:
  • Acquisire la proprietà del veicolo pagando l’ammontare del valore di riscatto;
  • Acquisire la proprietà del veicolo rifinanziando l’ammontare del valore di riscatto;
    restituire il veicolo, senza alcun altro impegno.
  • fonte: comunicato BMW

    Paolo Morandi

    Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi