Kawasaki KX85 MY2014 Laterale Destro

Kawasaki KX85 e KX85-II: nuova versione ancora più potente

10/07/2013
2.774 Views
kawasaki-kx85-my2014-fronte-laterale-destro

Da sempre Kawasaki è al vertice nel settore delle minimoto da cross e i due nuove modelli KX85 e KX85-II sono in perfetta linea con questa tradizione che prosegue ormai da 40 anni.

Le nuove Kawasaki KX85 e KX85-II racchiudono in se lo stesso DNA dei modelli KX più grandi già dal look si può notare una forte somiglianza con con le KX450F/250F.

kawasaki-kx85-my2014-serbatoio

Le due nuove minimoto da cross sono caratterizzate esteriormente dalla “linea filante” Lime Green sinonimo di velocità, dal rivestimento Blue Alumite per i registri e dai cerchi Black Alumite.
Per quanto riguarda le prestazioni del motore monocilindrico 2 tempi sono state migliorate regalandogli più potenza a qualsiasi regime grazie ad alcuni accorgimenti come il cilindro rivestito al nicasil, un nuuova valvola di scarico KIPS e il pistone a basso coefficiente di attrito.

Le KX85 e KX85-II cercano di soddisfare le esigenze di tutti i piloti, sono disponibili in due misure:
– La KX85, con ruota anteriore da 17 pollici e posteriore da 14 pollici, è alimentata da un motore a 2 tempi da 84 cm3 potente agli alti regimi, montato su un resistente telaio perimetrale.
– Con ruota anteriore da 19 pollici e posteriore da 16 pollici, la KX85-II è la versione a ruote grandi della KX85 ed è pensata per corporature leggermente superiori.

Inoltre il manubrio può essere regolato in 6 posizioni diverse, i collari permettono tre diverse altezze di regolazione (standard, +5 mm, +10 mm), mentre le piastre reversibili consentono due posizioni del manubrio in avanti o indietro (standard, +10 mm AVANTI).

Più potenza e coppia a tutti i regimi grazie ai numerosi aggiornamenti fatti sul motore a 2 tempi monocilindrico raffreddato a liquido da 84 cm3, adesso è più potente è del 19,6% rispetto la precedente versione.

kawasaki-kx85-my2014-motore

Ad aumentare le prestazioni globali delle nuove Kawasaki KX85 e KX85-II contribuiscono anche le prestazioni del telaio migliorate grazie alle numerose modifiche alle sospensioni e al sistema frenante.
Sospensioni
– La forcella a steli rovesciati da 36 mm con nuova costruzione della valvola offre una migliore ammortizzazione e resistenza all’effetto bottoming.
– I nuovi piedini della forcella (supporti dell’asse) più corti di 12,5 mm permettono una maggiore angolazione in curva.
– Il nuovo sistema di smorzamento della compressione dell’ammortizzatore posteriore permette di generare una forza di smorzamento della compressione anche a velocità basse, per una maggiore stabilità di guida. Il nuovo meccanismo ha 24 click di regolazione dello smorzamento in compressione e 21 click in estensione.
– Il peso della molla dell’ammortizzatore posteriore è stato diminuito di circa 150 g.

Freni
– I dischi freno a petali sia sull’anteriore che sul posteriore, proprio come nei modelli KX più grandi, contribuiscono a migliorare l’azione frenante.
– Il freno anteriore di diametro maggiore da 220 mm stretto da una pinza a doppio pistoncino è abbinato a un disco freno da 184 mm e pinza a singolo pistoncino sul posteriore.

kawasaki-kx85-my2014-disco-freni

L’unico colore disponibile è il Lime Green con nuove grafiche stile reparto corse.

Specifiche tecniche Kawasaki KX85

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi