Lexus GS Hybrid Laterale

Lexus GS Hybrid: anche in Italia entro la fine del 2013

lexus-gs-hybrid-tre-quarti-anteriore

Al Salone di Shanghai 2013, Lexus ha presentato la nuovissima GS Hybrid con motorizzazione da 2.500cc. Il “downsizing” della nuova GS Hybrid permetterà a questa vettura di recitare un ruolo fondamentale nell’ampliamento dell’offerta Lexus. Grazie alle straordinarie performance ambientali e prestazionali, la GS Hybrid con questa nuova motorizzazione si inserirà pienamente nel cuore del segmento, con un’attenzione particolare riservata ai clienti Fleet. Il suo lancio è previsto per la fine del 2013 su diversi mercati, tra cui la Cina, l’Europa, i paesi asiatici, l’Australia e la Nuova Zelanda.

Grazie al sistema ibrido composto da un motore benzina a ciclo Atkinson da 2.5 litri, 4 cilindri e iniezione diretta D-4S, GS Hybrid sarà in grado di contenere le emissioni di CO2 sotto la soglia dei 110 g/km; questa motorizzazione si dimostra quindi come una delle più efficienti della sua categoria.

La nuova GS Hybrid è inoltre equipaggiata con una serie di dispositivi di sicurezza innovativi, come l’Head-Up Display (HUD) a colori e la funzione Rear Cross Traffic Alert (RCTA), un sistema di allerta durante la retromarcia che avverte il guidatore di eventuali veicoli in avvicinamento. La nuova GS Hybrid è equipaggiata inoltre con fendinebbia a LED.

lexus-gs-hybrid-rear-cross-traffic-alert

Con questo nuovo prodotto, in Italia, la gamma GS manterrà la propria vocazione ibrida, presentandosi al pubblico con due motorizzazioni: il performante 3.5 litri benzina da 345 cavalli e il 2.5 litri benzina, in grado di contenere al minimo emissioni e consumi, senza però rinunciare alle caratteristiche dinamiche che hanno decretato il successo di GS; ad oggi, infatti, questa vettura, lanciata nella primavera del 2012, ha fatto registrare vendite globali pari a 47.787, un risultato 6 volte superiore rispetto a quello del 2011.

fonte: Comunicato Lexus

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi