Mitsubishi Outlander

Mitsubishi Outlander BI-FUEL: la gamma si arricchisce

15/03/2013
858 Views
mitsubishi-outlander-laterale

Mitsubishi Outlander ha fatto il suo esordio sul mercato italiano lo scorso ottobre.

Fino ad oggi i motori disponibili erano due, un benzina MIVEC 2.0 LITRI 110 kW (150 Cv) e un diesel DI-D entrambi molto parsimoniosi nei consumi e rispettosi dell’ambiente, oggi per i più attenti ai consumi la gamma si arricchisce dell’alimentazione BI-FUEL Benzina/GPL, disponibile su tutte le corrispondenti versioni a benzina.

Con entrambi i serbatoi pieni si fanno veramente tanti chilometri, con il pieno di GPL (41 litri) si percorrono circa 450 km, con il pieno di benzina (63 litri) se percorrono circa 900 km per una percorrenza totale di ben 1350 km.

Prestazioni del motore praticamente invariate:
– potenza da 110kw a 6.000 giri del benzina a 108kw a 6.170 giri del GPL.
– coppia da 195Nm (4.100-4.200 giri del benzina) a 192Nm a 4.230 giri del GPL.
– velocità massima 190km/h per 2wd MT e CVT e 185km/h per 4wd CVT.

Il nuovo Outlander BI-FUEL è disponibile nelle versioni e al prezzo:
Mitsubishi Outlander 2.0L 2wd Intense GPL (29.750€ chiavi in mano)
Mitsubishi Outlander 2.0L 2wd Intense CVT GPL (31.500€ chiavi in mano)
Mitsubishi Outlander 2.0L 4wd Intense CVT GPL (33.500€ chiavi in mano)

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi