Mitsubishi Space Star Tre Quarti Movimento

Mitsubishi Space Star: Caratteristiche e prezzi prelancio

15/04/2013
1.497 Views

mitsubishi-space-star-lato-movimento
A fine Giugno troveremo nei concessionari la nuova Mitsubishi Space Star.

La nuova Space Star ha linee fresche, classiche e razionali più attente all’efficienza che all’estetica. Dimensioni compatte e peso contenuto la rendono efficiente nei consumi (grazie anche al Automatic Stop & Go ed Eco Assist System di serie) e le donano un buono spunto (da 0 a 100 in 11.7 secondi).

Sotto il cofano troviamo un 3 cilindri DOHC MIVEC, con cilindrata di mille o 1.2 in grado di erogare rispettivamente 71 e 80 cavalli. Cambio manuale a 5 rapporti o per la 1.2 litri trasmissione automatica con cambio CVT INVECS-III di Mitsubishi sulla. I consumi sono veramente interessanti: 4 litri di benzina per 100 Km o se preferite 25 Km/l. Emissioni di 92 g/km di CO2.

Parlavamo di dimensioni compatte (siamo sui 371 cm di lunghezza) che non vanno a discapito dello spazio interno. Grazie a passo lungo, alle ridotte dimensioni del motore e alla larghezza della vettura, i passeggeri hanno tanto spazio, così come i bagagli (il bagagliaio è di 235 litri).

mitsubishi-space-star-interni

La Space Star ha buone dotazioni di sicurezza: MASC/MATC (Active Stability/Traction Control), 6 Airbag, scocca RISE (Reinforced Impact Safety Evolution), ABS sono solo un esempio.

Dicevamo che la commercializzazione vera è propria inizierà a fine Giugno con prezzi chiavi in mano a partire da 11.400€, ma per far conoscere da subito Space Star al pubblico italiano, Mitsubishi da oggi all’arrivo delle auto nelle concessionarie, ha messo a punto una importante azione di prevendita che prevede il coinvolgimento dei suoi concessionari e un’importante offerta promozionale del valore di 2.150€, grazie ad uno sconto di 2.000€ e il navigatore Tom Tom XXL compreso nel prezzo.

Fino al 30 giugno Space Star potrà quindi essere acquistata a partire da 9.400€ con navigatore incluso nel prezzo.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi