MV Agusta F4 RR Bianco Perla Nero Tre Quarti Anteriore

MV Agusta F4 RR: la nostra prova

17/06/2013
2.952 Views
mv-agusta-f4-rr-testride-misano-02

Nella giornata di test ride MV Agusta oltre a provare la Brutale 800 siamo riusciti ad effettuare il test della MV Agusta F4 RR.

Se dovessi riassumere in poche parole il test direi semplicemente potenza allo stato puro.

La MV Agusta F4 RR racchiude in se tutte le soluzioni ingegneristiche più evolute, per citarne alcune Ride-By-Wire integrale e le sospensioni e ammortizzatore di sterzo Öhlins.
Con i suoi 200,8 CV e si suoi 191 kg di peso a secco la F4 RR ha un rapporto peso potenza veramente impressionante.

Prima di passare alla prova per onestà è bene dire che non sono un pilota esperto ma in sella alla F4 RR mi sono divertito moltissimo anche se probabilmente non ho usato neanche il 50% del potenziale della moto.

Vista la breve sessione di test e onestamente vista la mia scarsa esperienza ho trascurato tutte le regolazioni che la F4 RR mette a disposizione fidandomi dei setup effettuati dal qualificato staff MV Agusta. Per i piloti più esperti la F4 RR permette di effettuare tantissime regolazioni come le sospensioni Öhlins a controllo elettronico con tre differenti setup, controllo di trazione regolabile su 8 livelli, sensibilità del gas e tanto altro ancora permettendo al pilota di crearsi una moto su misura.

Prima accelerazione e ci si rende subito conto di essere in sella ad un puro sangue, la potenza è disponibile anche ai medi regimi. L’accelerazione risulta molto fluida, in uscita di curva si deve essere cauti se si apre il gas con troppa irruenza la moto si impenna con estrema facilità. Cambiate veloci grazie al cambio elettronico EAS.

Ottima la frenata grazie alle pinze freno monoblocco Brembo indispensabile quando si scateno i 200 CV della F4 RR in fondo al rettilineo pur dando una bella pinzata la moto è molto composta.

MV Agusta F4 RR è una moto capace di regalare tantissime emozioni, una vera superbike proprio per questo e visto il prezzo di poco superiore ai 24.000 euro non è una moto per tutti ma soprattutto è una moto dedicata ai piloti più esperti e una moto che da il meglio di se in pista.

Qui trovate le specifiche tecniche della MV Agusta F4 RR.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi