Nissan NT500

Nissan NT500: il truck di nuova generazione

01/06/2013
2.147 Views
nissan-nt500-fronte

L’obiettivo è diventare un riferimento chiave per chi deve scegliere il veicolo più in linea con la mobilità in funzione del lavoro e il nuovo NT500 saprà incrociare perfettamente le esigenze del mercato europeo. In vendita dalla fine del 2013, NT500 andrà ad aggiungersi all’ampia gamma di veicoli per il trasporto già offerti dalla casa automobilistica.

NT500 adotta la nuova nomenclatura della Casa per i veicoli commerciali leggeri: l’etichetta NT è, infatti, l’abbreviazione di Nissan Truck.

NT500 promette un’eccezionale comodità di guida e bassi costi di esercizio, il tutto racchiuso in uno chassis cabinato robusto e versatile. Il modello prevede diverse varianti di passo e masse complessive che vanno da 3,5 a 7,5 tonnellate.

Ad ampliare le possibilità di scelta, due motori, due trasmissioni – manuale per tutti i modelli e robotizzata per la versione da 7,5 t – e tre allestimenti.

L’innovativa cabina offre livelli elevati di qualità, mentre i nuovi motori Euro 6 assicurano intervalli di manutenzione più prolungati. Il telaio è pensato appositamente per garantire allestimenti semplici e impeccabili.

L’ampia gamma di masse complessive e passi disponibili, unita alla facilità di allestimento del telaio in un perfetto veicolo da lavoro, lo rende ideale per gli allestitori, mentre gli innovativi motori a elevata efficienza e gli intervalli di manutenzione prolungati saranno certamente apprezzati dagli operatori del settore.

“Chi guiderà l’NT500, godrà dell’eccellente comodità e praticità di un abitacolo moderno e funzionale,” ha affermato Etienne Henry, Vicepresidente della divisione Product Planning per l’Europa di Nissan.

“Con l’arrivo dell’NT500 nella gamma dei veicoli commerciali Nissan, che include Cabstar, NV400, NV200, Evalia, Navara e, presto, anche il van elettrico e-NV200, l’offerta del costruttore per questo settore si riconferma tra le più ricche e versatili del mercato europeo. E non è tutto: intendiamo compiere notevoli miglioramenti anche sul fronte dei nuovi standard di vendita e post -vendita e vogliamo sviluppare una serie di centri d’eccellenza dedicati in tutta Europa, per garantire che alla qualità dei nostri veicoli si abbini una altrettanto valida assistenza” ha aggiunto Henry.

NT500 visto da vicino NT500 è la nuova proposta Nissan per il mercato dei professionisti. Coprirà i segmenti di massa complessiva compresa fra 3,5 e 7,5 tonnellate e verrà assemblato nello stabilimento Nissan di Avila, in Spagna.

La cabina Ampia, spaziosa ed estremamente comoda, la cabina vanta un design ultra moderno, pensato per regalare una piacevole esperienza a bordo, non solo al conducente, ma anche ai passeggeri.
La struttura con la cabina ribaltabile installata sul motore – insolita per il mercato dei veicoli da 3,5 t – offre numerosi vantaggi, primo tra tutti un facile accesso al vano motore per gli interventi di manutenzione ordinaria, offrendo al contempo più spazio di carico entro la lunghezza complessiva del veicolo.

Inoltre, seduto in posizione dominante, il guidatore gode di una migliore visibilità dalla cabina, il che – unito a un diametro di sterzata ridotto – rende la manovrabilità ottimale.

La cabina integra ingegnose soluzioni portaoggetti e funzionalità intelligenti: capienti tasche alle portiere, ripiani sul tetto, fino a tre cassetti portaoggetti, portabicchieri, portabottiglie, scaffali e portadocumenti in formato A4.

L’allestimento di serie è molto generoso e include per ogni modello il sistema di telecomando Keyless e un sedile di guida pneumatico.

A richiesta è disponibile anche un impianto audio a doppio DIN con radio, lettore CD, presa USB e Aux, airbag sul lato di guida e climatizzatore completamente automatico I modelli top di gamma montano i comandi al volante con cruise control e limitatore di velocità, il navigatore e airbag sul lato passeggero.

Per migliorare l’allestimento esistente, sono disponibili numerosi pacchetti di equipaggiamento, oltre a un telaio rinforzato per le applicazioni più pesanti.

Il design esterno della cabina fa sì che il nuovo NT500 si inserisca alla perfezione nell’attuale gamma Nissan, con il “family feeling” suggerito dalla griglia bipartita dalla “V” che incornicia lo stemma Nissan. I distintivi gruppi ottici anteriori comprendono ampi indicatori di direzione, luci diurne, sensori di altezza e indicatori di direzione montati negli specchietti retrovisori.

Gamma di modelli La versatilità di NT500 si riflette nell’ampia gamma di masse complessive e passi disponibili. Esistono addirittura 4 masse complessive differenti per untotale di cinque versioni diverse – 3,5 t, 3,5 t HD, 5,6 t, 6,5 t e 7,5 t – e altrettanti passi da 2800 a 4300 mm. La lunghezza massima del veicolo è di 8231 mm.

In cima alla gamma, la variante 7,5 t è declinabile in quattro lunghezze di passo: 3100 mm, 3500 mm, 3900 mm e 4300 mm.

Tutte le versioni dispongono di ruote posteriori doppie e sul telaio sono presenti vari attacchi e connettori per facilitarne l’allestimento.

Motori e trasmissione Il nuovo truck è alimentato a scelta da una delle due versioni Nissan del motore diesel ZD30 quattro cilindri da 3 litri, conforme all’imminente normativa sulle emissioni Euro 6.

Tutti i modelli da 3,5 a 6,5 tonnellate sono alimentati con il motore da 150 CV (110 kW), che dispone di un unico turbocompressore per 350 Nm di coppia ed è abbinato a una trasmissione manuale a sei marce con trazione posteriore.

Il modello da 7,5 tonnellate monta una versione del motore biturbo a elevate prestazioni, che eroga 176 CV di potenza (130 kW) per 540 Nm di coppia. Questo motore è disponibile con trasmissioni manuali o robotizzate a sei velocità. Entrambe le versioni hanno filtri antiparticolato diesel (DPF) e impiegano un sistema di riduzione selettiva catalitica (SCR) per diminuire le emissioni.

Il nuovo motore ZD30 assicura intervalli di manutenzione estesi e costi di esercizio più contenuti. La frequenza dei cambi d’olio e di sostituzione dei filtri è ora di due anni o 40.000 km e anche la cinghia scanalata accessoria ha una durata utile prolungata a 40.000 km, mentre non è più necessario ingrassare i cuscinetti dei mozzi.

Clienti NT500 sarà la scelta ideale per le piccole e medie imprese attive nel settore agricolo, edile e della distribuzione.

Grazie a costi di gestione ridotti, a caratteristiche di guida e maneggevolezza ottimizzate, agli equipaggiamenti, alla qualità e all’adattamento generale nelle linee, NT500 sarà un prodotto destinato a ribadire la forza di Nissan nel settore del mercato dei veicoli commerciali.

“L’arrivo di NT500 al vertice della nostra ampia gamma, dimostra l’interesse e l’impegno di Nissan verso un settore in cui gode di grande esperienza e nel quale vuole essere protagonista” ha dichiarato Etienne Henry.

NT500 adotta la nuova strategia di nomenclatura della Casa per i veicoli commerciali leggeri: abbreviazione di Nissan Truck, l’etichetta NT verrà utilizzata per tutti i veicoli adibiti al trasporto medio -pesante, mentre le sigle NV e NP sono destinate rispettivamente a van e pick-up.

fonte: Comunicato Nissan

Tags
,
Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi