Opel Adam

Opel Adam: bella sorpresa

08/03/2013
1.544 Views
opel-adam-davanti

Negli ultimi mesi ho letto e scritto tanto della nuova Opel Adam, la piccola cittadina di casa Opel. Finalmente a Ginevra sono riuscito a vederla “dal vivo” in diverse varianti colori, e a salirci.

La linea della Adam mi è piaciuta fin dall’inizio: originale, fresca, moderna, trasmette un senso di qualità e di auto di classe superiore; ma la sorpresa l’ho trovata aprendo la portiera e provando a sedermi nel posto guidatore. Mi aspettavo la qualità media di una vettura cittadina, poco pretenziosa che spesso lascia quella sensazione di “mi aspettavo di più” accompagnata da un “ok va bene ma è una vettura piccola da città”; concetti vecchi ma purtroppo ancora validi su molte vetture (non solo del segmento della Adam): invece L’Adam è una gran macchina. Tantissima qualità percepita una attenzione nei dettagli unici. Molto buona la qualità delle plastiche e il montaggio.
La vettura ha un posizione di guida confortevole e molto luminosa. Tutto è a portata di mano e intuitivo. Tanta la tecnologia a disposizione per rendere il “viaggio” cittadino piacevole e comfortevole.

Le possiblità di personalizzazioni sono infininte e vanno da varianti di colori, materiali, a scelta di optional “sciccosi”: uno su tutti il tetto a piccoli LED che riproduce il cielo stellato (soluzione vista su vetture del calibro della Rolls Royce) o pratici com il porta bici posteriore.

Non vedo l’ora di provarla per darle anche un giudizio dinamico, anche se immagino già che non mi deluderà 🙂

A Ginevra è esposta anche la sorella nata per i Rally della Adam, la R2 e una concept particolare la Opel Adam Rocks, con un aspetto più aggressivo e “rude” praticamente una versione crosscountry.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi