Porsche Macan S

Porsche Macan: la Tigre è tra noi

porsche-macan-s-davanti

Porsche Macan – La tigre è fra noi! Il tanto atteso SUV compatto Porsche è stato presentato al mondo per il Salone dell’auto di Los Angeles.

Esteticamente bellissima, molto più equilibrata e aggraziata della Cayenne (secondo me), una combinazione di linee morbide e tese, proporzionata e sportiva. Le linee ricordano molto l’iconica 911, con alcuni richiami stilistici (ed elementi in comuna) alla nuova 918 Spyder. Luci a LED all’anteriore e al posteriore: elemento funzionale e di stile. I terminali di scarico caratterizzano la parte dietro della Macan e permettono a capire a colpo d’occhio che versione abbiamo davanti (tre al lancio). Gli interni riportano gli stessi elementi degli esterni: eleganti, sportivi, moderni; anche qui i richiami e gli elementi presi dalla 918 Spyder non mancano. Particolare attenzione è stata riposta sulla ergonomia e sulla comodità di guida. Immancabili i tre quadranti circolari, che includono un diplay a colori da 4.8 pollici.

Tre le versioni al lancio: Macan S, Macan S Diesel e Macan Turbo.
La Porsche Macan S è equipaggiata con un motore 3 litri V6 da oltre 340 cavalli, trazione su tutte le ruote controllata elettronicamente, cambio automatico a sette rapporti con doppia frizione. Raggiun te i 100 in soli 5,4 secondi ed una velocità massima di 254 Km/h. I consumi si attestano tra gli 8,7 e 9 litri per 100 Km con emissioni di CO2 tra i 212 e 204 g/km

Sotto il cofano della Porsche Macan S Diesel un motore 3 litri V6 Turbo Diesel da oltre 258 cavalli che gli permette di raggiungere i 100 in 6,3 secondi e di toccare i 230 Km/h. I consumi sono compresi tra 6.1 e 6.3 litri per 100 Km con 164-159 grammi di CO2 per Km.

porsche-macan-turbo-lato

La più prestazionale è la Porsche Macan Turbo con un potente 3.6 litri V6 biturbo da oltre 400 cavalli in grado di spingere la vettura ai 100 Km/h in soli 4.8 secondi e ad una velocità massima di 266 Km/h. I consumi rimangono sotto 10 litri per 100 Km, attestandosi tra gli 8,9 e i 9,2, con emissioni di 208/216 CO2/Km.

Sistemi come il Porsche Doppelkupplung (PDK) e il Porsche Traction Management (PTM) assicurano velocità e stabilità in tutte le condizioni.

Addirittura tre gli chassis disponibili: telaio in acciaio, telaio in acciaio con sistema PASM – Porsche Active Suspension Management (standard nella versione Turbo), telaio in acciaio con esclusive sospensioni ad aria ideali per l’off-road

Con l’Off-road mode la Macan diventa in tutto e per tutto un fuoristrada. Premendo il bottone nella console centrale (ad una velocità compresa tra 0 e 80 Km/h) la vettura cambia assetto, alzandosi di 40 mm, viene cambiata la trazione, la risposta dell’acceleratore e la distribuzione della potenza; tutto, insomma, si orienta verso una guida fuoristradistica. Premendo invece il tasto “Sport” la Macan si trasforma in una brillante sportiva con un cambio più reattivo e sospensioni più rigide. Rimanendo sul fronte “Sport” con lo Sport Chrono pack, opzionale, la vettura diventa ancora più prestazionale con ad esempio il tempo da 0 a 100 che si riduce di 0,2 secondi.

La Porsche Macan sarà in vendita dal prossimo Aprile con prezzi a partire da circa 58.000 euro.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi