Nokia 1020

Una giornata ad EICMA con Microsoft

nico-cereghini

Grazie a Microsoft abbiamo potuto vivere EICMA testando le qualità, soprattutto fotografiche, del nuovissimo Nokia Lumia 1020 e scoprendo il nuovo tablet Surface 2.

Prima di andare in giro a fare foto con il Nokia Lumia 1020 siamo stati inviatati allo stand di di Automoto.it dove abbiamo incontrato il mitico Nico Cereghini che ci ha illustrato quello che secondo lui offriva l’EICMA 2013. Quest’anno assistiamo a due filoni di novità le moto classiche come quelle di Harley-Davidson, Moto Guzzi e Triumph cioè moto essenziali con una storia dietro e moto come quelle di Honda e Yamaha che guardano al futuro o meglio cercano di capire quella che sarà la moto del futuro. Tra le novità segnalate quelle di Ducati la Monster 1200 e la 899, la Vespa Primavera, le V7 di Moto Guzzi e la MV Agusta Turismo Veloce. Piccola nota sul nuovo Yamaha Tricity che “reinterpreta” il tre ruote strizzando l’occhio ad un pubblico più giovane, un 125 leggero e dal costo ridotto.

Dopo avere avuto la possibilità di salire in sella e testare la gamma Suzuki è stato il momento di scoprire il nuovo Nokia Lumia 1020. La prima impressione tenendolo in mano è quella di un telefono solido, veramente ben fatto con materiali resistenti e di qualità. Il sistema operativo Windows Phone è molto fluido ci si muove tra una schermata e l’altra senza nessun ritardo. La fotocamera con sensore da ben 41 MP dotata di flash allo Xeno è veramente fantastica, l’unico difetto che ho rilevato è il tempo che si deve aspettare tra quando si scatta una foto e la possibilità di scattare la successiva.

Dopo avere scattato foto a raffica è stato il momento di scoprire il nuovo Microsoft Surface 2 il tablet che si crede un ultrabook. La versione base monta Windows 8.1 RT l’unica limitazione è quella che non si possono installare eseguibili ma ci si può appoggiare solo al mondo delle app. Un problema che per molti non è un vero problema visto che Microsoft mette a disposizione la suite completa di Office 2013 che oggi comprende anche Outlook, quindi per molti il Surface 2 può sostituire a pieno un portatile anche perché al tablet si può abbinare una cover comprensiva di tastiera. Le tastiere a disposizione sono di due tipi con tasti e touch entrambi retroilluminate. Per chi volesse un vero e proprio ultrabook può scegliere il Surface Pro 2 che monta un processore Intel i5 di quarta generazione con 4 o 8 GB di RAM cil tutto in soli 900 gr di peso.

Update 20/11/2013: aggiunte nella galleria le foto scattate con il Nokia Lumia 1020

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi