Volkswagen Maggiolino GSR vecchio e nuovo

Volkswagen Maggiolino: torna la versione GSR

11/05/2013
2.184 Views
volkswagen-maggiolino-gsr

Quarant’anni dopo il suo debutto Europeo torna il Volkswagen Beetle GSR.
Presentato al salone di Chicago di quest’anno il GRS Maggiolino oltre ad avere un design unico monta un motore turbo da 210 cavalli.

Come il suo predecessore ha una colorazione esterna “racing” oro e nera (GSR sta proprio per oro nero racing in tedesco Gelb-Schwarze Renner). Verrà prodotto in serie limitata a 3500 esemplari.

Esteticamente è caratterizzato dal colore oro/giallo con elementi neri che partono dal cofano, coprono tutto il tetto e finiscono nel portellone posteriore. Sul fianco trova spazio una importante scritta GSR. Scritta GSR che ritroviamo anche sul battitacco. Il GSR è disponibile anche una versione color argento e nero.

volkswagen-maggiolino-gsr-logo-battitacco

Sotto il cofano trova spazio un motore 2 litri turbo da 210 cavalli, che porta il Maggiolino GSR a raggiungere i 100 Km/h in poco più di 7 secondi e a toccare una velocità massima di circa 230 Km/h. Monta un cambio a 6 rapporti manuali o a richiesta l’automatico DSG. Cerchi da 19 con gomme 235/40.
All’interno sedili e volante sportivi.

Lo spirito del Maggiolino GSR è lo stesso di 40 anni fa ma è impressionante leggere e vedere le differenze stilistiche ma soprattutto meccaniche. 40 anni fa al GSR bastavano 50 cavalli per essere una versione “racer” …

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi