AMG GT

AMG GT: la seconda vettura AMG

Una vettura sportiva e sensuale è la nuova AMG GT, la seconda vettura completamente realizzata dal reparto sportivo Mercedes
09/09/2014
1.999 Views
AMG-GT-23

AMG GT – AMG presenta la bellissima GT la seconda vettura completamente realizzata della AMG.

L’estetica è da sportiva classica e muscolosa, con il cofano motore lungo, grandi ruote e coda ampia che cela un pratico bagagliaio da ben 350 litri. Lateralmente risaltano le porte prive di intelaiatura ma ad aperture classica, rispetto alla precedente ad ali di gabbiano. Gli interni propongono le stesse forme sportive e sensuali con un design di ispirazione aeronautiche, come le vetture sportive Mercedes ci hanno abituato. I materiali sono di alta qualità, tecnologici con diversi richiami al mondo del Motorsport.

La vettura sarà disponibile in due versioni la AMG GT e la S. La prima monta un motore da 4 litri V8 biturbo per 462 cavalli e 600 Nm; la S lo stesso motore ma con una erogazione di 510 cavalli e 650 Nm. I consumi per le entrambe le vetture sono simili: 9.3 litri e 9.4 litri per 100 Km, come simili le emissioni rispettivamente di 216 g/Km e 219 g/Km. Il cambio cambio a 7 marce, SPEEDSHIFT DCT AMG, a doppia frizione con configurazione a transaxle sul retrotreno.

AMG-GT-3

Con l’ausilio del sistema DYNAMIC SELECT AMG, il guidatore può adattare la GT alle proprie preferenze individuali. I programmi a disposizione sono i seguenti: “C” (Controlled Efficiency), “S” (Sport), “S+” (Sport Plus) e – una novità assoluta – “I” (Individual). Il programma di marcia “RACE”, riservato in esclusiva alla GT S, adegua in maniera ottimale la strategia di innesto del cambio a doppia frizione alle esigenze dell’uso su pista: tempi di innesto brevissimi e sound del motore altamente emozionale inclusi. Premendo il tasto “M” il guidatore può attivare la modalità manuale del cambio in ogni programma di marcia.

La GT S tocca i 100 in soli 3.8 secondi, 4 netti invece per la AMG GT. Per entrambe velocità massime superiori ai 300 Km/h.

Il telaio e la carrozzeria in alluminio garantiscono un ottima rigidità a pesi contenuti il posizionamento del motore anteriore centrale garantisce una ideale distribuzione dei pesi.

AMG-GT-5

«Con la nuova Mercedes-AMG GT entriamo per la prima volta in un ambizioso segmento sportivo che la concorrenza ha già occupato con vetture di alta caratura. Questo per noi rappresenta uno stimolo e una motivazione al tempo stesso per dimostrare agli appassionati di auto sportive in tutto il mondo di quali performance le vetture AMG siano capaci», ha dichiarato il Prof. Dr. Thomas Weber, membro del Consiglio Direttivo della Daimler AG, Responsabile del Settore Ricerca del Gruppo e della divisione Sviluppo di Mercedes-Benz Cars.

Vai alla galleria immagini AMG GT

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi