aston-martin-v8-vantage-n430-tre-quarti[1]

Aston Martin V8 Vantage N430: le emozioni della pista in strada

Al Salone di Ginevra, la Aston Martin presenta la Vantage versione N430, derivante direttamente dalle vetture da competizione della casa inglese
20/02/2014
1.716 Views
aston-martin-v8-vantage-n430-tre-quarti

Aston Martin V8 Vantage N430 – Aston a Ginevra presenta la V8 Vantage N430 un auto da pista “convertita” alla strada. Il motore è il V8 da 436 cavalli aspirato da 4,7 litri le fa raggiungere i 100 Km/h in 4,6 secondi e superare i 300 Km/h. La potenza è trasmessa alle ruote posteriori tramiete un cambio sportivo manuale a sei rapporti o un automatico Sportshift II a sette.

Elementi in fibra di carbonio e kevlar rendono la N430 leggerissima (20 Kg meno della Vantage V8 “standard”). Un ottimo bilanciamento dei pesi, le sospensioni a taratura sportiva e lo sterzo diretto si trasformano in precisione di guida e ottima tenuta sia in strada che pista.

L’estetica richiama le Aston Martin vittoriose nel motorsport. Disonibile in un bellissimo color nero con elementi in graffite o con la colorazione verde gialla presa direttamente dalla concept CC100 Speedster (Aston Martin CC100 Speedster: concept per la DBR1 – video).

aston-martin-v8-vantage-n430-interni

Gli interni, di chiara impostazione “corsaiola”, sono un mix di elementi e materiali sportivi ed eleganti, con alcuni dettagli da berlina di lusso (come l’impianto audio optionale Bang & Olufsen BeoSound ad 1000 Watt).

La Aston Martin V8 Vantage N430, sarà commercializzata in settembre.

Tags
Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi