Ducati Nuova Scrambler

Ducati Scrambler: presentata all’Intermot

Dal container giallo esce all'Intermot 2014, la tanto attesa Ducati Scrambler
Ducati-Nuova-Scrambler-2

Ducati Nuova Scrambler – All’Intermot 2014 Ducati presenta la tanto attesa nuova Scrambler, moto destinata a diventare l’entry level della casa di Panigale.

La Scrambler è una moto moderna, realizzata con materiali come l’alluminio del forcellone e delle cartelle motore e l’acciaio del serbatoio a goccia e del telaio, si uniscono a componenti di nuova generazione, tra i quali le luci anteriore e posteriore a LED e la strumentazione LCD, ma con diversi richiami alla “vecchia” scrambler. In Ducati hanno voluto interpretare la nuova Scrambler come se non avessero mai smesso di farla interpretando in chiave moderna gli elementi stilistici della moto.

La posizione di guida è comoda con un baricentro basso che rende la guida facile e divertente, con il manubrio largo come le scrambler esigono. Anche il motore, il Desmodue da 75 cavalli, è stato progettato per privilegiare la regolarità di marcia e la fluidità dell’accelerazione ad ogni regime.

Ducati-Nuova-Scrambler-4

La nuova Ducati Scrambler sarà venduta in quattro versioni. Accanto alla Icon, la Urban Enduro, la Full Throttle e Classic tutte caratterizzate da anime uniche e differenti tra loro.
Arriverà nelle concessionarie a partire da fine gennaio 2015. La prima delle quattro versioni disponibili sarà la Icon e verrà commercializzata a partire da 8.240 euro (prezzo franco concessionario).

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi