Honda MSX125 YM2014 Pearl Himalayans White

Honda MSX125 YM2014: la piccola quattro tempi si rinnova

10/02/2014
3.360 Views
honda-msx125-ym2014-pearl-himalayans-white-laterale

Honda MSX125 YM2014 – Compatta, facile da guidare e divertente queste le caratteristiche che hanno fatto il successo della grintosa Honda MSX125, motore 4 tempi da 125cc.

Dopo il suo debutto nel 2013 la piccola di casa Honda si rinnova. Il nuovo modello 2014 è caratterizzato da supporti laterali del faro in tinta con le sovrastrutture e dalla colorazione oro di cerchi, pinze freno, perno centrale del supporto motore e del logo “PGM-FI” laterale.

La MSX125 (Mini Street X-treme 125) nasce per i giovani che cercano mezzi grintosi con un design che non li faccia passare inosservati ma allo stesso tempo facile da guidare e il tutto spendendo poco.

La MSX125 offre tutto ciò che ci si aspetta da una Honda in termini di prestazioni, qualità costruttiva ed equilibrio dinamico, vantando al contempo uno stile e un carattere assolutamente personali. Nata dall’ispirazione contemporanea, è una moto originale e anticonvenzionale al cento per cento.

Le dimensioni compatte garantiscono a piloti di qualsiasi statura ed esperienza di guida una maneggevolezza eccezionale. Le emozioni in sella però sono da vera moto, grazie a freni e sospensioni di grande qualità e assolutamente efficaci. Ispira subito estrema confidenza e fa venire voglia di saltare in sella e partire, che sia un’avventura urbana o un giro fuori città, perché con la prima e unica “Mini Street X-treme 125” agilità e prestazioni vanno di pari passo allo stile inconfondibile, combinando look contemporaneo e libertà assoluta.

Il cuore della MSX125 è un grintoso e affidabilissimo motore monocilindrico a 4T con raffreddamento ad aria e cambio a 4 marce, alimentato ad iniezione elettronica Honda PGM-FI con starter automatico e avviamento elettrico, per avviamenti sempre pronti in qualsiasi stagione dell’anno, a freddo o con motore caldo. I consumi sono bassissimi, l’affidabilità totale, mentre potenza e coppia vengono erogate in modo sempre fluido e facile.
Il motore deriva da uno dei più collaudati e affidabili propulsori Honda di sempre, per questa nuova versione della MSX125 è stato sviluppato ulteriormente rendendolo ancora più efficiente nei consumi.

Tutto nel motore della nuova MSX125 è improntato alla realizzazione di un mix perfetto tra prestazioni, efficienza nei consumi, versatilità e divertimento assoluto. Per i giovani piloti della… “generazione Y”.

La nuova MSX125 è una piccola moto dai contenuti di una grande moto. Al robustissimo telaio in acciaio sono accoppiate sospensioni evolute, con forcella rovesciata, monoammortizzatore posteriore e forcellone in acciaio.
I freni sono potenti, perfetti per rallentare il peso con il pieno di benzina di appena 101,7 kg! E sulle ruote da 12 pollici, con design a razze sdoppiate come sulle splendide CBR‑RR, sono montati pneumatici ribassati di larga sezione che offrono grande grip e tenuta di strada.

Honda MSX125 monta cerchi in alluminio pressofuso da 12” con canale da 2,5” essenziali per il look, grazie alle razze a Y, e per le prestazioni dinamiche. Ai cerchi sono abbinati dei pneumatici ribassati nelle misure 120/70-12 all’anteriore e 130/70-12 al posteriore. In proporzione al diametro delle ruote, anche i freni sono da maximoto, con il disco anteriore da 220 mm morso da una pinza a due pistoncini, e il disco posteriore da 190 mm con pinza a un pistoncino.

La nuova MSX125 utilizza un faro anteriore con proiettore combinato. Questa soluzione non solo caratterizza il frontale con una personalità più forte, ma consente anche l’uso di un’unica lampada (tipo HS1 a doppio filamento da 35W/35W) per anabbagliante e abbagliante che sfruttano le superfici della parabola multireflector. Infine un’accattivante luce blu affianca la lente del proiettore migliorando la visibilità nel traffico e aggiungendo un tocco ulteriore di personalità, mentre al posteriore il luminoso gruppo ottico a LED “fa il verso” alle maximoto della Casa dell’Ala.

La compatta strumentazione con display digitale LCD è facile da leggere e offre tutte le informazioni fondamentali per il pilota: tachimetro, contakm con parziale, indicatore del livello carburante e orologio. Il reset del contakm parziale e l’impostazione dell’orologio, o l’alternanza fra contachilometri totale e parziale, avviene tramite i comodi tasti ai lati del cruscotto.

Honda MSX125 YM2014 per il mercato italiano è disponibile in due colorazioni:
– Asteroid Black Metallic
– Pearl Himalayans White

Honda MSX125 YM2014 specifiche tecniche:

MOTORE
Tipo: Monocilindrico, 2 valvole, raffreddato ad aria
Cilindrata: 124,9 cc
Alesaggio x Corsa: 52,4 mm x 57,9 mm
Rapporto di compressione: 9.3 : 1
Potenza massima: 7,2 Kw (10 CV) @ 7.000 giri/min
Coppia massima: 10,9 Nm @ 5.500 giri/min
Capacità olio: 1,1 litri

ALIMENTAZIONE
Carburazione: Iniezione elettronica PGM-FI
Capacità serbatoio: 5,5 litri
Consumi: 65,8 km/l (ciclo medio WMTC)

IMPIANTO ELETTRICO
Avviamento: Elettrico
Capacità batteria: 12V 3.5AH
Potenza alternatore: 160W @ 5.000 giri/min

TRASMISSIONE
Frizione: Multidisco in bagno d’olio
Cambio: Manuale a 4 rapporti
Trasmissione finale: A catena

TELAIO
Tipo: Monotrave dorsale in acciaio

CICLISTICA
Dimensioni: (LxLxA): 1.760 x 755 x 1.010 mm
Interasse: 1.200 mm
Inclinazione cannotto di sterzo: 25⁰
Avancorsa: 81 mm
Altezza sella: 765 mm
Altezza da terra: 160 mm
Peso in o.d.m. con il pieno: 101,7 kg
Raggio di sterzata: 1,9 m

SOSPENSIONI
Ant.: Forcella rovesciata, steli da 31mm
Post.: Monoammortizzatore, forcellone scatolato in acciaio

CERCHI
Ant.: In alluminio pressofuso razze a Y, 12 x MT 2.50
Post.: In alluminio pressofuso razze a Y, Post. 12 x MT 2.50

PNEUMATICI
Ant.: 120/70-12″
Post.: 130/70-12″

FRENI
Ant.: Disco da 220 mm con pinza a due pistoncini
Post.: Disco da 190 mm con pinza a singolo pistoncino

STRUMENTAZIONE E IMPIANTO ELETTRICO
Cruscotto: Display digitale LCD, funzioni di: tachimetro, contakm, indicatore livello carburante e orologio
Luci: Gruppo ottico anteriore combinato con lampada HS1 35W/35W a doppio filamento.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi