MINI Superleggera Vision

MINI Superleggera Vision: il design britannico e lo stile italiano

Mini incontra la prestigiosa carrozzeria Touring di Milano e ne nasce una versione roadster della nuova Mini
24/08/2014
1.716 Views
mini-superleggera-vision-9

Mini Superleggera Vision – Qualche mese fa in occasione del Concorso d’Eleganza di Villa D’este, Mini ha presentata una concept piena di stile la Superleggera Vision, realizzata in collaborazione con la storica carrozzeria milanese Touring.

La Mini Superleggera Vision è una roadster che unisce il meglio del design e dello stile italiano e britannico. L’aspetto è dinamico minimalista con proporzioni bilanciate; cofano allungato, passo lungo, sbalzi ridotti fanno subito pensare alle auto sportive. Il frontale della MINI Superleggera™ Vision presenta le tradizionali icone del design MINI: due proiettori circolari ed una griglia esagonale definiscono l’inconfondibile sezione anteriore, offrendo un’interpretazione moderna di elementi che si sono affermati fortemente nei decenni. Lateralmente viene riproposta la caratteristica linea Touring realizzata da superfici tese e senza giunture, essa traccia un movimento preciso e vibrante dalle ruote anteriori fino al posteriore. Nella carrozzeria, troviamo pochissimi punti di giuntura, in quanto essa viene realizzata con fogli di metallo di grandi dimensioni. Il risultato è un look esclusivo che suggerisce un’eleganza di alta qualità.

mini-superleggera-vision-2

L’interno è una continuazione degli esterni, soltanto una linea di cintura in alluminio lucidato separa visivamente tra di loro gli esterni e gli interni. Il bordo crea un movimento sportivo e circolare che richiama regolarmente l’evidente eleganza e le superfici generose degli esterni. I dettagli rivelano una fattura artigianale con diversi elementi unici e originali come gli elementi strutturali nelle portiere formano la “Union jack”, che indica in maniera discreta le origini britanniche della MINI Superleggera™ Vision

Adrian van Hooydonk, Senior Vice President BMW Group Design, parla di questa concept: “Touring Superleggera e MINI hanno molto in comune: entrambe le aziende danno grande importanza alla propria storia e questo rappresenta qualcosa che definisce a tutt’oggi il loro aspetto esterno. Inoltre, entrambe enfatizzano il design iconico e le soluzioni originali. Questi elementi confluiscono nella MINI Superleggera™ Vision per creare un’automobile elegante che interpreta una roadster britannica sotto l’influenza dello stile italiano e della lavorazione artigianale”.

mini-superleggera-vision-interni

“Sia MINI sia Touring credono che le proporzioni rappresentino il fattore chiave della bellezza e condividono gli stessi valori di essenzialità e di innovazione”, dice Louis de Fabribeckers, Responsabile del design di Touring Superleggera. “In questa vettura vengono sacrificati tutti gli equipaggiamenti e le decorazioni non necessarie, in quanto la prestazione si ottiene attraverso leggerezza ed efficienza degli interni e della carrozzeria. Il tocco made in Italy lo troviamo nelle proporzioni e nella tipica linea di cintura”.

Vai alla galleria Immagini della Mini Superleggera Vision

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi