MotoGP 2014 Sachsenring Marc Marquez-3

MotoGP 2014: Gran Premio di Germania

Marc Marquez continua inarrestabile la sua stagione dei record aggiudicandosi la nona vittoria consecutiva.
motogp-2014-sachsenring-podio

Nono appuntamento con il mondiale MotoGP 2014 Gran Premio di Germania si corre sul circuito del Sachsenring.

La pioggia regala una partenza direi alternativa. La gara viene considerata bagnata e quasi tutti i piloti si schierano in assetto da bagnato ma la pista sembra in buone condizioni e la pioggia non sembra voler cadere, alcuni piloti azzardano le gomme slick. Durante il giro di warm up i piloti si rendono conto che la pista è praticamente asciutta ad eccezione di poche curve e chi aveva scelto le gomme da bagnato, quasi tutti, decidono di rientrare ai box per il cambio moto con conseguente partenza dai box. La pit line è affollatissima ma per fortuna in partenza non avviene nessun incidente. Tra i piloti delle prime file l’unico a partire dalla griglia è Bradl che aveva scelto di cambiare le gomme sulla griglia prima della partenza ma pur avendo fatto la scelta giusta la moto era quella con i settaggi da bagnato e nonostante i tecnici l’abbiano modificata evidentemente commettono qualche errore visto che il pilota tedesco ha un passo gara di circa due secondi più alto rispetto ai piloti più veloci. Le due Honda del team Repsol Honda Team sono le prime a riportarsi in testa alla gara, con Marquez davanti a Pedrosa con un passo insostenibile per tutti gli altri. Dietro le Honda si posizionano le due Yamaha ufficiali con lorenzo in terza posizione. Al quinto posto un ottimo Iannone primo delle ducati. Vince ancora una volta Marc Marquez e si aggiudica la nona vittoria consecutiva su nove gare disputate. Secondo Pedrosa che per qualche giro aveva dato l’impressione di essere più veloce di Marquez.

Risultati

1 Marc MARQUEZ Repsol Honda Team Honda
2 Dani PEDROSA Repsol Honda Team Honda
3 Jorge LORENZO Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
4 Valentino ROSSI Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
5 Andrea IANNONE Pramac Racing Ducati
6 Aleix ESPARGARO NGM Forward Racing Forward Yamaha
7 Pol ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
8 Andrea DOVIZIOSO Ducati Team Ducati
9 Alvaro BAUTISTA GO&FUN Honda Gresini Honda
10 Cal CRUTCHLOW Ducati Team Ducati
11 Scott REDDING GO&FUN Honda Gresini Honda
12 Hiroshi AOYAMA Drive M7 Aspar Honda
13 Karel ABRAHAM Cardion AB Motoracing Honda
14 Nicky HAYDEN Nicky HAYDEN Honda
15 Danilo PETRUCCI Octo IodaRacing Team ART
16 Stefan BRADL LCR Honda MotoGP Honda
17 Yonny HERNANDEZ Energy T.I. Pramac Racing Ducati
18 Hector BARBERA Avintia Racing Avintia
19 Bradley SMITH Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
20 Colin EDWARDS NGM Forward Racing Forward Yamaha
21 Broc PARKES Paul Bird Motorsport PBM
22 Mike DI MEGLIO Avintia Racing Avintia
Non Classificati
RET Michael LAVERTY Paul Bird Motorsport PBM

fonte foto: Motogp.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi