Renault Nuova Espace LIVE

Renault Nuova Espace: un monovolume crossover

Al Salone di Parigi, Renault presenta la quarta generazione di Espace. A trent'anni dalla prima il monovolume si fonde con il crossover
Renault-Nuova-Espace-LIVE-3

Renault Espace – Trent’anni fa Renault presentava la prima Espace, inventando di fatto il segmento dei monovolume auto spaziose comode e pratica. Oggi lo reinventa presentando la nuova Espace con linee simili a quelle dei crossover, tanto apprezzati dai clienti di oggi.

Design dinamico e linea di cintura alta sottolineano, alleggeriscono le dimensioni della nuova Espace, auto lunga 485 cm, larga 187 cm e alta 168. L’anteriore sfoggia delle luci diurne, DRL (Daytime Running Light) dalla forma netta di una «C» asimmetrica all’interno dei fanali anteriore che donano carattere e sottolineano l’aspetto hitech. Il profilo ha passaruota marcati, riempiti da cerchi in lega fino ai 20 pollici. Il Cx di 0,30 e un valore di SCx di 0,845 m2 confermano l’efficienza aerodinamica delle linee fluide.

Gli interni sono stati progettati per rendere la nuova Renault Espace un ottimo “salotto” per viaggiare, comodo, pratico.
L’innovativa console centrale sospesa – associata alla trasmissione EDC – si inserisce con leggerezza nell’abitacolo di Nuovo Renault Espace. Valorizzata dalle guide luminose che ne sottolineano i contorni, la console presenta, con uno stile volontariamente pulito, i comandi essenziali da mettere a portata di mano del conducente. Nuovo Renault Espace offre la scelta fra tre tipi di ambienti e di finiture interne da abbinare a diversi livelli di equipaggiamento (a seconda dei mercati).

Renault-Nuova-Espace-LIVE-2

Infine esordio per il sistema R-Link 2, che gestisce tutte le funzioni dell’auto. Un nuovo schermo, più grande, con formato verticale: R-Link 2 utilizza un grande touch screen da 8,7 pollici disposto verticalmente. Di tipo capacitivo, rende intuitive le azioni di zoom con due dita e scorrimento a sfioramento. L’orientamento verticale, nel senso della strada, rafforza il comfort di utilizzo dei menù e la chiarezza di visualizzazione dei dati. Disposte in basso, le funzioni di controllo sono a portata di mano, mentre quelle di visualizzazione, presentate più in alto, restano sempre sott’occhio.

Renault-Nuova-Espace-LIVE-14

L’innovativo telaio 4Control, con quattro ruote sterzanti, gestisce la sterzata delle ruote posteriori, per offrire una maggiore precisione dello sterzo ed un’ottima maneggevolezza a bassa velocità. Sotto il cofano disponibili tre motorizzazioni, due diesel ed un benzina, dotati dell’innovativa tecnologia Twin Turbo (sul motore dCi 160) e la trasmissione automatica con un nuovo comando Shift-by-Wire (disponibile su due motori su tre). Come alimentazione Diesel il cliente può scegliere tra l’Energy dCi 160 EDC con tecnologia Twin Turbo: 1,6 l, 160 cv e 380 Nm di coppia a 1.750 g/min e l’Energy dCi 130: 1,6 l, 130 cv e 320 Nm di coppia a 1750 g/min; il benzina è Energy TCe 200 EDC: 1,6 l, 200 cv e 260 Nm di coppia disponibile a 2500 g/min.

I consumi sono rimangono in tutte le motorizzazioni contenuti anche grazie al risparmio di peso circa 250 kg rispetto a Espace IV. Questo guadagno del 13% si suddivide equamente tra: carrozzeria, piattaforma, catena cinematica ed equipaggiamenti (tra cui i sedili).

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi