Superbike 2014 Laguna Seca Gara 1 Marco Melandri

Superbike 2014: Gran Premio degli Stati Uniti

A Laguna Seca le Aprilia tentano il recupero su Sykes ma dopo un'ottima doppietta in gara 1 una caduta di Melandri in gara 2 vanifica gli sforzi.
superbike-2014-laguna-seca-gara-2-marco-melandri

Nono appuntamento con il Mondiale Superbike 2014 Gran Premio degli Stati Uniti si corre sul circuito di Laguna Seca.

Gara 1 che non offre troppo spettacolo. Sykes parte in testa ma commette un errore al primo passaggio al cavatappi perdendo la posizione a favore di Melandri e Guintoli. Dietro Giugliano non partito benissimo tenta il recupero ma non va oltre la quarta posizione seguito da un’ottimo Elias con la sua Aprilia del team Red Devils Roma. La gara rimane praticamente statica fino alla fine permettendo alle Aprilia di recuperare qualche punto su Sykes in ottica Mondiale.

Gara 2 molto più travagliata con spettacolo e anche qualche spavento. La gara sembra quasi una fotocopia di gara 1 con Sykes e le Aprilia a battagliare per il podio e Giugliano, Elias e Rea ad inseguire. Poco dopo metà gara viene esposta la bandiera rossa per una caduta di Lowes al cavatappi, tutto da rifare. Si riparte dopo qualche minuto con una mini gara di 7 giri. Stesso copione della partenza precedente ma la gara dura solo un paio di giri Barrier è autore di una brutta caduta all’ultima curva prima del traguardo e la gara è nuovamente interrotta. Si riparte nuovamente con una mini gara di 7 giri. Melandri si porta nuovamente in testa seguito dai soliti Guintoli e Sykes con in più un Giugliano motivatissimo a giocarsi il podio, seguito dal Solito Elias a cui si accodano Rea e Laverty. Le Aprilia vogliono recuperare più punti possibili ma Melandri commette un errore all’ultima curva e finisce fuori. Sykes guadagna la testa della gara e vince rovinando la festa all’Aprilia. Dietro Giugliano come al solito forse un po’ troppo “motivato” commette un errore al cavatappi buttando via la possibilità di salire sul podio, la moto finisce in mezzo alla pista ma per fortuna tutti i piloti riescono ad evitarla.

Risultati Gara 1

1 M. MELANDRI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
2 S. GUINTOLI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
3 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
4 D. GIUGLIANO Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R
5 T. ELIAS Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory
6 J. REA PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
7 L. HASLAM PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
8 A. LOWES Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
9 L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
10 D. SALOM Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R EVO
11 N. CANEPA Althea Racing Ducati 1199 Panigale R EVO
12 S. BARRIER BMW Motorrad Italia SBK BMW S1000 RR EVO
13 B. STARING IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
14 J. GUARNONI MRS Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
15 L. CAMIER MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F4 RR
16 A. ANDREOZZI Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO
17 G. RIZMAYER BMW Team Toth BMW S1000 RR
18 G. MAY Team Hero EBR EBR 1190 RX
19 C. ULRICH GEICO Motorcycle Road Rac. Honda CBR1000RR
20 S. MORAIS IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
Non Classificati
RET L. PEGRAM Foremost Insurance EBR EBR 1190 RX
RET P. SEBESTYEN BMW Team Toth BMW S1000 RR EVO
RET A. YATES Team Hero EBR EBR 1190 RX
RET E. LAVERTY Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
RET C. DAVIES Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R
Subject to Homologation
STH C. IDDON Team Alstare Bimota BB3 EVO
STH A. BADOVINI Team Alstare Bimota BB3 EVO

Risultati Gara 2

1 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
2 S. GUINTOLI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
3 J. REA PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
4 E. LAVERTY Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
5 T. ELIAS Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory
6 L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
7 L. HASLAM PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR
8 D. SALOM Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R EVO
9 A. ANDREOZZI Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO
10 L. CAMIER MV Agusta Reparto Corse MV Agusta F4 RR
11 J. GUARNONI MRS Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
12 B. STARING IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
13 S. MORAIS IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO
14 L. PEGRAM Foremost Insurance EBR EBR 1190 RX
15 G. RIZMAYER BMW Team Toth BMW S1000 RR
16 G. MAY Team Hero EBR EBR 1190 RX
17 C. ULRICH GEICO Motorcycle Road Rac. Honda CBR1000RR
Non Classificati
RET D. GIUGLIANO Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R
RET M. MELANDRI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
RET N. CANEPA Althea Racing Ducati 1199 Panigale R EVO
RET S. BARRIER BMW Motorrad Italia SBK BMW S1000 RR EVO
Subject to Homologation
STH C. IDDON Team Alstare Bimota BB3 EVO
STH A. BADOVINI Team Alstare Bimota BB3 EVO

fonte foto: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi