Yokohama e Donnavventura 2014

Yokohama equipaggia Donnavventura

17/01/2014
2.207 Views

Yokohama e Donnavventura 2014

Yokohama equipaggia Donnavventura – Ha preso il via su Rete4 la messa in onda dell’emozionante tour 2013 di Donnavventura, giunto ormai alla 25esima edizione, che ha visto le ragazze scoprire gli angoli più suggestivi e incontaminati degli Stati Uniti, attraverso un percorso che le ha portate da New York alle Yokohama, produttore di pneumatici high performance da anni a fianco delle Donnavventura nelle loro imprese, ha partecipato con entusiasmo anche a questa nuova spedizione.

Per la seconda volta consecutiva, dunque, i cross-over Mitsubishi ASX Euro5, particolarmente attenti ai consumi, e i pick-up L200 che hanno accompagnato le ragazze durante il viaggio, sono stati equipaggiati con gli pneumatici Geolandar G012 di Yokohama e con le ruote MAK, azienda leader nel design e nella produzione di ruote in lega. I pneumatici all terrain G012, che rappresentano un ottimo compromesso di prestazioni su fondi stradali anche molto diversi, hanno garantito grip in ogni condizione e hanno dimostrato ancora una volta di assicurare resistenza e lunga durata: pensiamo per esempio alle diverse caratteristiche climatiche e stradali incontrate sulla Route 66, attraversata per intero dalle Donnavventura

Le Donnavventura sono state impegnate in un percorso lungo più di diecimila chilometri, che è partito da New York e si è sviluppato attraverso il suggestivo territorio americano. Il team è stato a Indianapolis ed è approdato in Texas, terra di cow-boy e di rodei. Meta successiva è stata l’Arizona, dove i suggestivi paesaggi dei parchi naturali hanno lasciato dei ricordi indelebili nelle ragazze della spedizione. Il gruppo ha anche visitato Las Vegas, la città del gioco e delle luci sfavillanti, e San Francisco, dove il coast to coast si è concluso. Nell’ultima tappa del viaggio le Donnavventura si sono spostate alle Hawaii, le isole nel cuore dell’oceano Pacifico dalla natura selvaggia e incontaminata, che hanno regalato alle reporter delle forti emozioni.

fonte: comunicato Yokohama

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi