Ducati Diavel Carbon

Ducati Diavel: la nuova Carbon

Il nuovo Diavel Carbon MY 2016 si presenta più aggressiva e raffinata che mai, grazie ad una grafica inedita e ad una serie di novità tecnico-estetiche.
21/09/2015
2.273 Views

Ducati Diavel Carbon

Ducati Diavel Carbon – Il nuovo Diavel Carbon MY 2016 si presenta più aggressiva e raffinata che mai, grazie ad una grafica inedita e ad una serie di novità tecnico-estetiche.
Il Diavel è una moto unica, diversa, innovativa e coraggiosa. Forte di uno stile che ha letteralmente conquistato i motociclisti di tutto il mondo, ha aperto nuovi orizzonti al marchio Ducati.
Muscolare e di forte presenza, il Diavel domina la strada rimanendo leggero e agile come tutti i modelli Ducati.

L’ultima generazione del motore Testastretta 11° DS, il sistema ABS, il Ducati Traction Control, i Riding Mode e le doti di agilità tipiche di Ducati offrono un’esperienza di guida esaltante e al tempo stesso sicura. I 162 CV di potenza, i soli 205 kg di peso ed il design esclusivo fanno del Diavel una lifestyle motorcycle comoda e sportiva.

Ducati Diavel Carbon Dietro Loft

Il nuovo colore “Asphalt Grey”, che caratterizza la proposta per il 2016, si bilancia in modo elegante col carbonio a vista, i filetti rossi e la verniciatura “Dark Chrome” del telaio. Gli esclusivi cerchi forgiati, con lavorazioni anch’esse lasciate a vista, esaltano il design muscolare della moto. Altra novità per la versione 2016 sono i collettori di scarico con rivestimento ceramico Zircotec.

Questo tipo di trattamento rende più sofisticato e tecnologico l’ impianto di scarico, dotato di silenziatori con camicia in acciaio inox, spazzolato. Nuova anche la sella, che si presenta con un inedito ed esclusivo rivestimento.

Ducati Diavel Carbon Lato Strada

Oltre alla nuova versione Carbon, il Diavel continuerà ad essere disponibile nella versione total black Dark Stealth, con serbatoio nero opaco, telaio e cerchi ruota neri.

fonte: comunicato Ducati

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi