Fiat 500X Black Tie Ginevra

Fiat 500X Black Tie: materiali ricercati e tanto stile

La pima personalizzazione di Fiat 500X è la Black Tie, nata dagli artigiani del Garage Italia Customs, progetto di Lapo Elkann, che svelano in questa showcar quello che sono in grado di realizzare per i clienti che amano l'unicità e distinguersi.
Fiat-500X-Black-Tie-LIVE-Ginevra

Fiat 500X Black Tie – A Ginevra Fiat, svela la prima versione personalizzata del crossover 500X (leggi qui la nostra prova: Fiat 500X: prova su strada | Prezzi | Recensione).

La vettura personalizzata dai professionisti di Garage Italia Customs, il nuovo progetto di Lapo Elkann, si presenta in “cravatta nera” e mostra quello che possono fare per i clienti più esigenti che desiderino una Fiat 500X unica. Provenienti da diversi ambiti creativi, i professionisti del team sono tutti artigiani dell’automobile che eseguono i loro interventi rigorosamente a mano. Alla base della showcar vi è quindi la volontà di offrire una scelta illimitata di soluzioni stilistiche per la realizzazione di prodotti su misura con un’anima decisamente sartoriale, volta a rappresentare la massima espressione dei desideri e della personalità del cliente.

Fiat-500X-Black-Tie-LIVE-Ginevra-Cruscotto
Fiat 500X Black Tie Cruscotto

All’esterno la Fiat 500X Black Tie si caratterizza da una carrozzeria nera con una innovativa tecnica di wrap-paint che mixa vernice tradizionale ad una pellicola cromata. Il risultato finale, elegante e stiloso, gioca sul simbolo X ed è ulteriormente impreziosito da barre sul tetto e maniglie in legno massello verniciato.

Fiat-500X-Black-Tie-LIVE-Ginevra-Bagagliaio
Fiat 500X Black Tie Bagagliaio

La 500X Black Tie è esclusiva anche negli interni con elementi in jeans denim nero senza cuciture. Le antine parasole sono in cashmere con bordatura in pelle nera mentre le maniglie e le plafoniere sono state accuratamente verniciate in nero opaco. Sono invece in Alcantara nera con cuciture scure i montanti inferiori, i battitacchi e le piastre antiscivolo all’ingresso delle portiere frontali e posteriori.

Stessa scelta di materiali, denim e cashmere, per i sedili che inoltre mostrano un bordino di pelle nesa e impunture color ghiaccio.

Il cruscotto è rivestito di Alcantara; nel bagagliaio torna il legno massello già utilizzato in alcuni elementi esterni.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi