Ford Mustang Europa

Ford Mustang: 0 – 100 in meno di 5 secondi

Ford ha svelato in questi giorni i dati ufficiali sulle prestazioni della versione realizzata per il "vecchio continente" della purosangue Mustang
04/05/2015
906 Views

Ford Mustang Europa

Ford Mustang Europa – Ford ha svelato in questi giorni i dati ufficiali sulle prestazioni della versione realizzata per il “vecchio continente” della purosangue Mustang. Le prime consegne verranno effettuate quest’estate ma ad oggi si contano già oltre 2200 ordini.

I modelli fastback dotati di motore 5 litri V8 da 421 cavalli e 530 Nm di coppia raggiungono i 100 in soli 4.8 secondi, la versione con motore EcoBoost 2.3 litri da 317 cavalli e 432 Nm di coppia in soli 5,8 secondi. I consumi del V8 5.0 si attestano a 13,5 l/100 km con 299 g/km di emissioni, valori che scendono in presenza del cambio automatico, a 12,5 l/100 km e 281 g/km; quelli del EcoBoost soli 8,0 l/100 km e 179 g/km di emissioni di CO2.

Le entusiasmanti prestazioni della Ford Mustang sono possibili anche grazie allo chassis, che è del 28% più rigido rispetto alla Mustang della generazione precedente, e al bilanciamento che prevede una distribuzione del peso particolarmente equilibrata, con il 53% scaricato sulle ruote anteriori in presenza del motore EcoBoost 2.3, valore che sale al 54% nel caso del V8 5.0.

Hermann Salenbauch, Mustang Vehicle Line Director ha spiegato: “La nuova Ford Mustang vanta un’accelerazione che regalerà alle persone a bordo, avvolte dal rumore cupo e gratificante del motore, emozioni esaltanti e inebrianti. Ma la Ford Mustang non è veloce solo sul dritto. Le dinamiche di guida lasceranno a bocca aperta i guidatori europei, che potranno finalmente scoprire il carattere Mustang”.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi