Ford S-Max Sicurezza

Ford S-MAX e Galaxy conquistano le 5 stelle

La nuova Ford S-MAX, l’elegante Sports Activity Vehicle dell’Ovale Blu, e il nuovo ‘people mover’ Galaxy hanno conquistato 5 stelle, il massimo, nei test di sicurezza condotti dall’autorità indipendente Euro NCAP
05/09/2015
923 Views

Ford S-Max Sicurezza

Ford S-MAX – La nuova Ford S-MAX, l’elegante Sports Activity Vehicle dell’Ovale Blu, e il nuovo ‘people mover’ Galaxy hanno conquistato 5 stelle, il massimo, nei test di sicurezza condotti dall’autorità indipendente Euro NCAP.

I nuovi criteri per l’attribuzione delle 5 stelle Euro NCAP sono i più rigorosi di sempre e prendono in analisi la protezione in caso di incidente sia delle persone a bordo che dei pedoni, nonché la disponibilità di tecnologie di sicurezza attiva e di assistenza alla guida.

Entrambi i nuovi modelli sono dotati di innovative soluzioni per la protezione e la sicurezza delle persone a bordo, come il sistema di frenata automatica con assistenza pre-collisione e riconoscimento dei pedoni (Pre-Collision Assist with Pedestrian Detection),
la telecamera frontale con visuale a 180 gradi (Front Split View Camera), gli air-bag laterali anche per la seconda fila di posti, e si avvalgono di acciai ad altissima resistenza per il telaio. La dotazione di sicurezza comprende, inoltre, i pre-tensionatori con limitatore di carico anche per la seconda fila di posti.

“I parametri Euro NCAP per ottenere le 5 stelle diventano progressivamente sempre più stringenti, ma i veicoli Ford continuano a raggiungere questo importante obiettivo che ne testimonia le qualità in merito a sicurezza e protezione”, ha dichiarato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza, di Ford Europa. “Sia la nuova S-MAX che il nuovo Galaxy sono modelli straordinariamente avanzati in termini di sicurezza sia attiva, con sistemi come il Pre-Collision Assist, che passiva, per la protezione delle persone a bordo e degli altri utenti della strada”.

fonte: comunicato Ford

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi