Mese record per Jeep Marzo 2015

Jeep: continua la crescita delle vendite

La crescita del marchio Jeep è proseguita a marzo, che non è stato solo il diciassettesimo mese consecutivo di crescita su base annuale nell'area EMEA, ma anche quello che ha fatto registrate le vendite più alte di sempre, con oltre 12.270 immatricolazioni di cui 2.990 in Italia.
19/04/2015
1.213 Views

Mese record per Jeep Marzo 2015

Jeep – La crescita del marchio Jeep è proseguita a marzo, che non è stato solo il diciassettesimo mese consecutivo di crescita su base annuale nell’area EMEA, ma anche quello che ha fatto registrate le vendite più alte di sempre, con oltre 12.270 immatricolazioni di cui 2.990 in Italia, 2.190 nel Regno Unito, 1.357 in Germania e 1.267 nel Medio Oriente. Marzo 2015 batte quindi il precedente record assoluto ottenuto a dicembre 2014 con 10.440 unità nell’area EMEA.

Nel primo trimestre del 2015 il Marchio Jeep è cresciuto dell’88% nell’area EMEA rispetto allo stesso periodo del 2014. Considerando il solo mese di marzo, l’aumento è stato del 124% rispetto all’anno scorso; fra le nazioni con il miglior rendimento, il mercato francese è cresciuto del 434%, quello britannico del 397%, quello spagnolo del 260% e quello italiano del 249%. Questo successo è stato possibile non solo grazie al veicolo più recente della gamma Jeep, la nuova Jeep Renegade (leggi la nostra prova: Jeep Renegade 1.4 Turbo: la nostra prova su strada), ma anche grazie alla crescita del 30,3% del Wrangler e al successo continuo della Jeep Cherokee.

Durante il primo trimestre del 2015, nella top ten globale di vendite dei diversi Paesi in cui sono commercializzati i marchi Chrysler, Jeep, RAM e Dodge, le prime posizioni sono occupate da Italia (3° posto), Germania (5°) e Francia (8°): un dato ancora più interessante se si considera che nelle tre nazioni europee citate sono vendute esclusivamente vetture Jeep.

A trainare il successo del marchio Jeep nell’area EMEA è la nuova Renegade, ormai stabilmente tra le vetture più vendute del suo segmento. Dal lancio, avvenuto a settembre 2014, a oggi le immatricolazioni totali di Jeep Renegade sono state 21.600 mentre solo a marzo si contano 5.523 unità immatricolate. In mercati come quello italiano la Renegade è stata la seconda vettura più venduta nel suo segmento (mentre nel primo trimestre è stata la terza vettura più venduta). Inoltre, la Renegade è appena stata lanciata nei paesi con guida a destra; nel Regno Unito sono state immatricolate ben 1.174 unità a solo un mese dal lancio, e a breve la vettura sarà disponibile anche in Medio Oriente e Sud Africa, mercati dall’importanza storica per il marchio Jeep.

Buone anche le performance della Jeep Cherokee nel Regno Unito e in Germania, senza dimenticare l’ottimo risultato ottenuto nel mercato italiano: infatti, nel primo trimestre, il SUV compatto è al terzo posto nel suo segmento. Bene anche la Grand Cherokee, “il SUV più premiato di sempre”, che nel primo trimestre ha avuto un ruolo centrale: in Polonia è il secondo modello più venduto nel suo segmento, mentre in Italia si piazza in terza posizione.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi