Motogiro città di Piacenza 2015

Motogiro città di Piacenza 2015: Sempre più forti!

Il clima un po’ ballerino di questi giorni non è stato un freno per i tanti appassionati che sono accorsi alla due giorni organizzata il 2-3 Maggio dai Randagi Su di Giri e i Pistoni Tonanti in quel di Piacenza.
Motogiro-di-Piacenza-2015-3

Motogiro 2015 – Quest’anno la simpatica carovana dei “randagi” e dei numerosi partner si è radunata anche all’ interno del Piacenza EXPO in concomitanza con auto e moto d’epoca. Oltre a stare insieme ai grandissimi appassionati di due ruote dei “Randagi” e dei “Pistoni” si è potuto quindi, anche visitare i vari stand della kermesse dedicata ai mezzi vintage, proprio per non farsi mancare niente insomma…

Passando tra i vari espositori dell’area di 8.000 metri dedicata al raduno abbiamo notato la presenza di numerosi partner di accessori (Gyffes & Fedex, I Gommisti, Lavanderia Jefferson’s) e abbigliamento come Lexel, Mad Factory, Motoinfinito e Boseteame.

Nella zona adibita ai concessionari presenti (Scarabelli, Moruzzi Moto, Osellini e Due C) è stato possibile effettuare effettuare anche dei test ride di moto.

Non sarebbe un Motogiro se mancassero i motociclisti con il cuore: ecco quindi le associazioni motociclistiche con finalità benefiche come Raid for Aid, e BACA o dedicate al settore turistico/sportivo come il Moto Club Piacenza.

Motogiro-di-Piacenza-2015-27

Un apprezzamento particolare va a Mad Factory che ha esposto bellissime moto tra cui la Attrezzo Veloce, special realizzata con maestria e competenza, Molto bella anche la Anvil M 650: davvero una scrambler coi fiocchi.

Girovagando nella “tana” dei randagi 2015, tra una birra ed una piadina i visitatori hanno incontrato i giornalisti ed operatori di riviste sia on-line che cartacee, blog dedicati ai viaggiatori in una vera e propria area viaggiatori in moto.

Il cuore dell’evento è stato ovviamente il Motogiro che ha toccato, nel suo percorso, i comuni di Piacenza, Pontenure, Valconasso, Carpaneto, Castell Arquato, Lugagnano, Morfasso.

Motogiro-di-Piacenza-2015-19

Assolutamente interessanti le esibizioni di contorno : Spettacolari le acrobazie di super motard con impennate repentine e derapate al limite e davvero divertenti e sexy le ragazze del bike wash, tanto abili a lavare le moto quanto a “scaldare il pubblico” sulle note di Radio Malvisi.

Gli sponsor che hanno permesso l’evento sono : Tucano Urbano, Givi, Corsica Sardinia Ferries, Ducati, Honda, Motoraduni.it, Bikershotel, Adventure4You, Crp, Motul, Mafra, Raschiani e BobChop.

Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi