MV Agusta F3 RC WSS Experience

MV Agusta F3 RC: la edizione limitata WSS Experience

Dal Reparto Corsa MV Agusta nasce la F3 RC WSS Experience, serie limitata che celebra il Mondiale Super Sport
27/09/2015
1.553 Views

MV Agusta F3 RC WSS Experience

MV Agusta F3 RC WSS Experience – Pochi giorni fa l’abbiamo vista con livrea Gialla e Nera e celebrare il marchio AMG e la nuova nata della casa tedesca la AMG GT (leggi qui: MV Agusta F3: livrea AMG. Oggi, la MV Agusta F3, sportiva di classe nata dalle sapienti mani degli “artigiani” di Schiranna, veste i colori del reparto corse MV.

Prodotta in edizione limitata di 350 esemplari, rispettivamente 100 esemplari in configurazione 675 e 250 nella più corposa 800, la F3 RC ripropone fedelmente la veste grafica delle moto di Jules Cluzel e Lorenzo Zanetti. A certificare l’originalità di ogni esemplare, ogni F3 RC è autografata da entrambi i piloti, sul fianchetto destro il #16 Cluzel e sul sinistro #87 Lorenzo Zanetti.

A spingere la F3 800 RC il leggerissimo tre cilindri 800 da 148 cavalli e 88 nm di coppia che le permette di sfiorare i 270 Km/h. I cavalli scendono a 128 per la F3 675 RC e la velocità massima si ferma a 260 Km/h.

MV Agusta F3 RC WSS Experience Lato Sinistro

Sofisticata l’elettronica per entrambe con il sistema MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) che abbina la gestione completamente elettronica dell’acceleratore e del corpo farfallato al controllo di trazione.

La F3 RC è ovviamente equipaggiata con la migliore componentistica disponibile sul mercato in termini di sospensioni e freni. La solidità dell’avantreno è affidata a una raffinata forcella Marzocchi con steli di 43 mm di diametro, regolabile sia nel precarico sia nell’idraulica in compressione e in estensione escursione e con una escursione massima di 125 mm. Al posteriore agisce un mono-ammortizzatore Sachs con serbatoio dell’azoto separato è anch’esso regolabile in tutte le funzioni elastiche e idrauliche, con l’escursione del monobraccio fissata a 123 mm. L’impianto frenante offre quanto di meglio reperibile sul mercato, una pompa radiale Nissin aziona pinze radiali Brembo monoblocco.

A garantire il contatto col terreno e l’aderenza i pneumatici Pirelli Diablo Rosso Corsa 120/70-ZR17 all’anteriore e 180/55-ZR17 al posteriore.

 

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi