Opel Karl Ginevra Live

Opel: le novità del Salone di Ginevra 2015

Oltre all'anteprima mondiale di Karl e Corsa OPC Opel presenta a Ginevra Opel OnStar, un sistema caratterizzato da una rete mobile ad alta velocità e numerosi servizi
Opel-Karl-Ginevra-Live-2

Opel – Opel presenta a Ginevra, come già annunciato lo scorso anno, Opel OnStar un sistema caratterizzate da livelli superiori di informazioni, servizi e sicurezza. Opel introdurrà nella propria gamma di vetture questo pacchetto completo caratterizzato da una rete mobile ad alta velocità e numerosi servizi.

Opel ha scelto il Salone di Ginevra anche per l’anteprima mondiale di KARL e Corsa OPC. KARL è un’interessante 5 porte che offre una buona combinazione di spaziosità e compattezza. La vettura ideale per i clienti attenti al prezzo, che desiderano abbinare la praticità di un’auto per il traffico di tutti i giorni al comfort, a un motore dai consumi particolarmente bassi e alle tecnologie più moderne. Corsa OPC rappresenta il top nella gamma Corsa in quanto a sportività, una vettura che si distingue per la potenza del suo motore turbo, per l’agilità e per l’aspetto da vera granturismo.

Opel-Karl-Ginevra-Live-6
Opel Karl

“A Ginevra presenteremo due anteprime mondiali e il nostro pionieristico servizio Opel OnStar,” ha dichiarato Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel Group. “Opel OnStar permetterà ai nostri clienti di restare connessi con il proprio ambiente digitale e di godere del massimo livello di sicurezza. Inoltre amplieremo la nostra gamma prodotti con KARL e Corsa OPC, due modelli che colgono alla perfezione lo spirito del tempo, parlando al lato razionale e a quello emotivo della clientela. La piccola, una vettura pratica, offre un elevato piacere di guida, mentre un modello aggressivo come Corsa OPC avrà un prezzo accessibile. Opel è questo! Questa peculiarità è la nostra forza.”

Opel OnStart arriverà sulle vetture del costruttore di Rüsselsheim nella seconda metà del 2015. Il sistema è già utilizzato da circa sette milioni di clienti negli Stati Uniti, in Canada, in Cina e in Messico. Opel OnStart risolve qualsiasi preoccupazione e fornisce un hotspot Wi-Fi oltre a numerosi servizi di emergenza e in mobilità. “Opel OnStar renderà la guida più sicura e rilassata,” prevede Karl-Thomas Neumann. Opel OnStar è un servizio affidabile. Qualunque sia l’emergenza da affrontare mentre si è per strada, il sistema offre assistenza, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, con un consulente sempre a disposizione. E se si apre l’airbag, Opel OnStar si attiva automaticamente.

Il sistema fornisce informazioni sul veicolo e permette di accedere ai dati della vettura attraverso l’app per smartphone Opel OnStar, su cui compaiono per esempio la pressione degli pneumatici o la durata residua dell’olio. L’app può attivare anche chiusura e apertura delle portiere della vettura. E in caso di furto, Opel OnStar ‘collabora’ da vicino con le forze dell’ordine per localizzare la vettura.

Opel OnStart prevede anche un’utile funzione di Diagnostica Veicolo che invia un rapporto mensile con i dati e le informazioni più significative relative alla vettura. Si può richiedere un controllo diagnostico in qualsiasi momento, semplicemente premendo un pulsante.

Opel-Karl-Ginevra-Live-11
Opel Karl Interni

Grazie a OnStart la propria vettura diventerà hotspot Wi-Fi in mobilità , a cui sarà possibile collegare simultaneamente fino a sette dispositivi mobili.

Opel KARL con un prezzo d’ingresso in Italia di 9.900 Euro è l’auto ideale per i clienti attenti al prezzo, una cinque porte in grado di ospitare fino a cinque persone oppure avere un vano di carico di ben 940 litri, il tutto in soli 3,68 metri di lunghezza.

Tre gli allestimenti disponibili e dieci diversi colori carrozzeria. Sotto il cofano trova posto il nuovo 1.0 ECOTEC da 55 kW/75 CV, un motore tre cilindri a benzina da un litro interamente realizzato in alluminio, è abbinato a un cambio manuale a cinque velocità. Con il pacchetto ecoFlex, i consumi scendono a soli 4,3 litri di carburante per 100 chilometri nel ciclo misto, che equivalgono a emissioni di CO2 di soli 99 g/km.

Opel KARL nonostante il prezzo contenuto è equipaggiata con numerose dotazioni di sicurezza e comfort. Oltre al dispositivo Hill Start Assist di serie, KARL può essere dotata di un’ulteriore funzione di sicurezza, l’allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata Lane Departure Warning integrato nella telecamera anteriore. KARL dispone inoltre della funzione City mode (a partire dalla versione intermedia) che consente di ridurre la resistenza dello sterzo semplicemente azionando un pulsante, come su ADAM e Corsa, e risulta particolarmente utile per manovrare nelle aree urbane più congestionate. Inoltre, a partire dalla versione intermedia, KARL mette a disposizione il Park Assist e il Cruise Control . I fari fendinebbia migliorano l’illuminazione in condizioni di scarsa visibilità, mentre la funzione cornering light integrata rende più sicure le manovre di svolta sia per chi guida sia per gli altri utenti della strada. “Si tratta di una vettura adulta, che parla al cuore e al cervello,” ha spiegato il CEO di Opel Group.

Opel-Corsa-OPC-Ginevra-Live-2
Opel Corsa OPC

Opel Corsa OPC in linea con la tradizione OPC, in azure blue si lascia immediatamente identificare come un vero prodotto dell’Opel Performance Center.
I sedili sportivi Recaro, il volante in pelle con sezione inferiore appiattita, la pedaliera sportiva e inoltre le grandi prese d’aria, il tipico cofano, le evidenti soglie laterali sottoporta, lo spoiler posteriore e il doppio scarico con diffusore intorno ai terminali evidenziano tutta la potenza che Corsa OPC di nuova generazione ha in serbo.

Opel Corsa OPC è equipaggiata con un motore da 1.6 litri turbo da 152 kW/207 CV che eroga una coppia massima di 245 Nm e grazie alla funzione overboost si possono avere a disposizione altri 35 Nm. Il cambio a sei velocità è caratterizzato da innesti brevi e precisi.

Opel-Corsa-OPC-Ginevra-Live-4
Opel Corsa OPC Dietro

Nuova Corsa OPC accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,8 secondi. La velocità massima è di 230 km/h. Per trasferire la potenza sulla strada nel miglior modo possibile, gli ingegneri Opel hanno collaborato con gli specialisti di Koni e hanno sviluppato un telaio dotato di un sistema di ammortizzatori innovativo. La nuova tecnologia di smorzamento selettivo in funzione della frequenza o Frequency Selective Damping (FSD) consente di adattare la taratura alla frequenza di movimento del veicolo, per un equilibrio perfetto tra sportività senza compromessi e comfort. I guidatori più esperti possono anche disattivare completamente l’ESP per spingere la vettura al limite su circuito. Il doppio scarico Remus assicura il suono ideale. “Le versioni OPC sono le punte di diamante sportive della nostra gamma e nuova Corsa OPC ne è l’esempio perfetto. La vettura dimostra di che pasta è fatta sui circuiti e nell’uso quotidiano. E’ talmente divertente da togliere la voglia di scendere dalla vettura. Tipicamente OPC – pura e semplice passione,” ha dichiarato Neumann.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi