Ducati Riding Experience_TROY BAYLISS ACADEMY

Troy Bayliss: ritorno a sorpresa!

In seguito all'incidente nei test avvenuto a Davide Giugliano dovrebbe tornare in pista un volto più che noto del mondo della SBK e non solo...
18/02/2015
1.172 Views

Ducati Riding Experience_TROY BAYLISS ACADEMY

Troy Bayliss – Per sostituire il pilota italiano che ha delle lesioni alla schiena vedremo in pista niente meno che l’amatissimo campione SBK 2001, 2006 e 2008, ovvero il mitico Troy Bayliss.

Chi lo conosce di persona sa quanto sia discreto ed umile, nonostante il grandissimo talento e la forte carica agonistica che sprigiona tra i cordoli. Troy ammette un filo di amarezza per Giugliano che inizia nel peggiore dei modi il campionato ma tornare a correre su una Ducati non gli dispiace affatto:

“Voglio subito dire che mi spiace davvero per Davide sia per la sua salute e sia perché in questo modo la sua stagione è iniziata in salita. Il desiderio di essere in grado di tornare in pista e vedere il pubblico di casa e i Ducatisti è sempre stato forte, fin da quando ho gareggiato l’ultima volta. Inoltre Phillip Island, una delle mie piste preferite, festeggia il suo 25 ° anniversario del mondiale Superbike. Tutto ciò mi ha spinto a gareggiare come wildcard e a mettermi ancora una volta al lavoro con i tecnici Ducati Superbike. So che sarà un weekend molto difficile, anche perché è un po’ che non guido una Superbike ma conosco bene la pista e quindi spero di tornare alla competitività dopo pochi giri. Cercherò di divertirmi e lo farò ovviamente facendo del mio meglio per ottenere un buon risultato e dare spettacolo per il pubblico “.

Il team Ducati annuncia che il pilota italiano, che ha due microfratture della L1 e L2 vertebre, non sarà in grado di ritornare sulla sua Panigale R per un periodo di almeno 90 giorni. Davide tornerà a casa in Italia quanto prima, dove ci saranno ulteriori controlli e il pilota inizierà la riabilitazione per tornare in piena forma il più presto possibile.

Sperando di rivedere Giugliano ancora in forma, di sicuro non ci dispiace rivedere il mitico Troy Bayliss, grazie al quale siamo sicuri che sulla sua pista di casa, ne vedremo delle belle.

fonte: worldsbk.com

Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi