BMW M2 Safety Car Laguna Seca

BMW M2: la nuova Safety Car MotoGP

La scattante M2 entra a far parte della famiglia Safety Car BMW
21/02/2016
1.969 Views

BMW M2 Safety Car Laguna Seca

BMW M2 Safety Car – La collaborazione tra Dorna e BMW arriva alla diciottesima stagaione di “Official Car” del MotoGP.

Quest’anno la Safety Car MotoGP sarà la BMW M2, l’entry level tra le M dedicata ad un pubblico nuovo e giovane.

La BMW M2 Coupé è stata modificata per il suo ruolo nel MotoGP. Gli ingegneri del reparto M hanno equpaggiato la vettura con una serie di parti del BMW Performance Parts, che non solo migliora l’estetica ma anche l’aerodinamica, il raffreddamenteo e alleggeriscono la vettura.

BMW M2 Safety Car Laguna Seca Dietro

L’auto è stata abbassata; all’interno sono stati aggiunti una gabbia di sicurezza, sedili a cintura a 6 punti e un estintore. All’esterno sono state aggiunte le luci a LED richieste dal regolamento. I freni sono carboceramici derivati dalle M3 e M4. Sotto il cofano il 6 cilindri in linea da tre litri eroga circa 370 cavalli che col cambio automatico DTC M le permette di raggiungere i 100 in 4,3 secondi.

BMW M2 Safety Car Laguna Seca Tre Quarti

Oltre M2, che debutta in questa stagione, saranno disponibili anche la M4 coupè con  motore da 500 cavalli e la M3 Coupé con motore da 431 cavelli entrambe utilizzate com Safety Car.

La gamma di Official Cars MotoGP include anche una BMW X5 M una BMW M550d xDrive Touring, utilizzate come auto mediche; una M5 e due BMW S 1000 RRs.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi