Fiat 124 Abarth Spider

Fiat 124 Abarth Spider: prestazioni e cuore | VIDEO

A Milano AutoClassica presentazione italiana della nuova Fiat 124 Spider versione Abarth
22/03/2016
4.430 Views

Fiat 124 Abarth Spider Milano AutoClassica

Abarth 124 Spider – Una delle vetture più ammirate della recente edizione Milano AutoClassica è stata la nuova Fiat 124 Spider Abarth.

La versione dello scorpione della nuova cabrio biposto Fiat porta in se tutti i valori del marchio e saprà far emozionare. Forti richiami allo storico modello anni 70 le donano carattere e sapore squisitamente italiano.

La trazione posteriore e l’ottimo bilanciamento dei pesi della nuova Fiat 124 Spider sono un’ottima base di partenza per la versione spider che può contare su un differenziale autobloccante meccanico di serie, ammortizzatori sportivi Bilstein, molle a taratura specifica, barre antirollio maggiorate e freni Brembo.

Fiat 124 Abarth Spider Lato

L’Abarth 124 spider è dotata di motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir che eroga 170 CV (ovvero circa 124 cavalli per litro) e 250 Nm di coppia, per una velocità massima di 232 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi.

Inoltre, la dotazione di serie comprende lo scarico Record Monza con sistema dual mode che permette di variare il percorso dei gas di scarico al variare del regime del motore e di generare un suono intenso e profondo.

La spider è disponibile con cambio manuale a 6 marce o con il cambio automatico Sequenziale Sportivo Esseesse. Il primo garantisce innesti precisi e rapidi, grazie alla leva diretta a corsa corta.

Fiat 124 Abarth Spider Tre Quarti Posteriore

Ogni vettura viene collaudata e certificata da un tecnico Abarth e, per sottolineare l’esclusività dell’Abarth 124 spider, viene applicata una targhetta metallica che riporta il numero progressivo.

Le prime 2.500 vetture della produzione 2016 saranno infatti numerate: un numero unico per un cliente unico.

Nuova Abarth 124 Spider è ordinabile da subito ad un prezzo di 40.000 € e sarà disponibile nelle concessionarie a partire da settembre.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi