Fiat Professional Diego Abatantuono

Fiat Professional: Professionisti ecceziunali con Diego Abatantuono

E' live la nuova campagna Fiat Professional. Protagonista Diego Abatantuono, da sei anni accanto al brand

Fiat Professional Diego Abatantuono

Fiat Professional – È partita la nuova campagna di comunicazione di Fiat Professional, su radio, stampa e web. Il protagonista si conferma Diego Abatantuono, da sei anni accanto al brand. Dopo il successo di “So’ Dieco, ti spieco”, il nuovo format si rifà a un altro cavallo di battaglia dell’attore: nasce così il claim Professionisti ecceziunali”. I nuovi spot saranno infatti tutti dedicati a imprese impossibili,  surreali e divertenti, da affrontare con la gamma Fiat Professional, la più venduta in Italia. Si tratta ad esempio di mungere la via lattea, costruire il muro del suono, illuminare un buco nero, dipingere la muraglia cinese.

Con questa campagna fanno il loro esordio anche eccezionali offerte su tutti i veicoli in pronta consegna, con vantaggi che nel mese di marzo arrivano sino a 3.500 euro. Inoltre, per ogni modello, FCA Bank ha sviluppato un prodotto finanziario denominato “Leasing Facile” che, oltre a un canone mensile vantaggioso, garantisce al cliente la possibilità di riscattare il veicolo oppure di restituirlo dopo 5 anni senza costi aggiuntivi.

Infine, Fiat Professional sarà accanto a Diego Abatantuono anche nel suo nuovo programma “Eccezionale veramente”, in onda su La7 da giovedì 17 marzo. La trasmissione offrirà a numerosi aspiranti comici la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico e a una giuria di esperti.

fonte: comunicato Fiat Professional

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi