McLaren 675LT Coupe JVCKENWOOD

McLaren 675LT Coupe: versione JVCKENWOOD

JVCKENWOOD e McLaren per la prima volta insieme per migliorare le 675 Coupé
07/01/2016
1.043 Views

McLaren 675LT Coupe JVCKENWOOD

McLaren 675LT Coupe JVCKENWOOD – La collaborazione tra JVCKENWOOD e McLaren ha avuto inizio con un 675LT Coupé concept.

Il 675LT Coupé, realizzato poco tempo fa al McLaren Production Centre di Woking, in Inghilterra, è il modello leggero e ottimizzato aerodinamicamente della famiglia McLaren Super Series, prodotta in serie limitata a 500 unità ed tutto esaurito nel giro di pochi mesi.

Il team di progettazione della McLaren, guidato dal designer Peter Wilkins, è stato incaricato di incorporare il sistema JVCKENWOOD CAROPTRONICS nella 675LT Coupé. Lavorando a stretto contatto con il team con sede in Giappone JVCKENWOOD, hanno concentrato la loro attenzione all’interno della 675LT Coupé.

Per incorporare la tecnologia JVCKENWOOD, il team ha creato un interno a strati utilizzando un mix di classici materiali McLaren e nuovi tessuti innovativi. Il risultato è ancora riconoscibile come McLaren, ma rende il design degli interniun passo avanti agli altri.

Carbon Black Nappa viene utilizzato per rifinire la parte superiore del cruscotto, linea di cintura superiore e parte anteriore del tunnel piano centrale. Un nuovo geometrico tessuto tecnico nero con rivestimento ceroso è applicato davanti al guidatore per evitare riflessi.

McLaren 675LT Coupe JVCKENWOOD Interni

La consolle centrale è stata rimossa del tutto per offrire una sensazione ancora più spazioso. Il volante è preso in prestito dal modello più esclusivo della McLaren, la McLaren P1 GTR, con i tasti IPAS e DRS sostituiti con i controlli per l’Head-Up Display (HUD).

Per gli schienali dei sedili, centro del tunnel e dei braccioli,è stato impiegato un tessuto tecnico grigio. Il centro del sedile e tappetini, completo di 675LT logo, sono rivestiti in materiale resistente. Sopra il guidatore risiede il monitor per il Digital Rear View (DRVM). E ‘stato integrato nel padiglione in pelle Carbon Black Nappa e incorniciato con cuciture blue cobalto.

L’esterno della 675LT Coupé è cambiato poco. Le differenze principali sono i retrovisori sostituiti da telecamere montate sulle porte e la terza videocamera montata sopra la targa posteriore. Più visibili sono JVCKENWOOD strisce da corsa d’argento che partono dal cofano e corrono sul testto. Le strisce sono applicate anche a ciascun lato della 675LT dove scompaiono nelle prese d’aria.

L’argento contrasta contro la carrozzeria onice nero e fornisce un collegamento visivo con il nero lucido lavorato cerchi in lega 675LT Super-leggeri, così come il tema part-grigio degli interni.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi