Nissan e Eaton

Nissan e Eaton: seconda vita alla batterie dei veicoli elettrici Nissan

Nissan e Eaton hanno sviluppato insieme una soluzione innovativa per lo stoccaggio dell’energia da fonti rinnovabili, che garantisce una seconda vita alle batterie dei veicoli elettrici Nissan, per i servizi cloud e IT del nuovo centro dati ‘eco-responsabile’ della società Webaxys.
01/07/2016
522 Views

Nissan e Eaton

Nissan e Eaton hanno sviluppato insieme una soluzione innovativa per lo stoccaggio dell’energia da fonti rinnovabili per i servizi cloud e IT del nuovo centro dati ‘eco-responsabile’ della società Webaxys con sede nell’Eco Park di Saint-Romain de Colbosc in Normandia.

Il sistema di stoccaggio dell’energia garantisce una seconda vita alle batterie dei veicoli elettrici Nissan e insieme alle tecnologie di Eaton per i sistemi di alimentazione continua, offre ora anche una soluzione industriale di controllo e stoccaggio dell’energia per la gestione dei centri dati. Questo sistema innovativo consente l’integrazione con le fonti locali di energia rinnovabile e permette alle aziende di prelevare energia dalla rete e restituirla assicurando una gestione dell’energia stabile e efficiente.

I centri dati utilizzano già dall’1,5% al 2% del consumo mondiale di elettricità, in aumento ogni anno. Le esigenze di energia dei centri dati non possono permettersi il minimo calo di alimentazione, quindi l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile risultava particolarmente difficile. Il nuovo sistema di controllo e stoccaggio dell’energia di Nissan ed Eaton garantisce ora ad aziende come Webaxys la possibilità di conservare l’energia appena prodotta per utilizzarla all’occorrenza al fine di alimentare le attività in modo continuativo. In questo modo si superano i rischi di discontinuità associati alle fonti di energia rinnovabile e si assicura la fornitura di una alimentazione sostenibile, efficiente e di qualità.

Gareth Dunsmore, Direttore di Veicoli Elettrici, Nissan Europa ha affermato: “L’installazione alla Webaxys rappresenta un’importante soluzione per i centri dati nella loro aspirazione di diventare autonomi dal punto di vista energetico. Combinando la competenza Nissan nella progettazione di veicoli e nella tecnologia delle batterie con il primato di Eaton nella qualità dell’alimentazione e dell’elettronica, dimostriamo che la gestione dell’energia per i centri dati in un prossimo futuro può essere costante, sostenibile ed economicamente vantaggiosa”.

Durante il Summit COP21 dello scorso anno a Parigi sui Cambiamenti Climatici, Eaton e Nissan hanno annunciato un’alleanza per portare sul mercato soluzioni di stoccaggio dell’energia, con l’obiettivo di concentrare in un unico sistema potenza elettronica e un software per la produzione e la conservazione di energia rinnovabile. In qualità di leader mondiale nel mercato della mobilità a zero emissioni, Nissan garantisce una seconda vita alle batterie dei veicoli elettrici per essere riutilizzate nel sistema. Questo approccio eco-responsabile massimizza l’utilizzo delle batterie prima della fine della loro vita, minimizzando l’impiego delle risorse naturali.

Dopo l’apertura del sito a Saint-Romain de Colbosc in Normandia, Webaxys intende sviluppare una serie di centri dati regionali con la stessa tecnologia integrandosi nell’economia locale, riducendo l’impatto ambientale e il consumo di energia.

fonte: comunicato Nissan

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi