Renault Clio R.S. 16 Concept 8

Renault Clio: prsentata la R.S. 16 Concept

Renault ha scelto il Gran Premio di Formula 1 di Montecarlo per presentare la concept Clio R.S. 16. Alla guida il pilota di F1 Kevin Magnussen
30/05/2016
1.263 Views

Renault Clio R.S. 16 Concept 8

Renault Clio R.S. 16 Concept – Durante il week end del Gran Premio di Monaco di F1, Renault ha presentato la concept Clio R.S. 16.

Il team di progettazione e sviluppo ha affrontato con successo i vincoli di progetto inerenti alla realizzazione della Clio R.S. 16 (corpo allargato di 60 mm, cerchi da 19 pollici e ottimizzazione del sistema di raffreddamento del motore) posti per produrre una vettura dall’anima sportiva. Il concept è stato ulteriormente arricchito dal sistema di illuminazione R.S. LED VISION con tecnologia esclusiva riflettore multiforme.

Il colore della carrozzeria è il Sirius giallo, colore emblematico di Renault Sport che è stato combinato con dettagli neri lucidi a specchio e loghi del team di F1 R.S. Renault Sport.

“Il nostro obiettivo era quello di produrre una concept car con le credenziali di prestazioni veramente eccezionali”, osserva Patrice Ratti, Direttore Generale di Renault Sport Auto, leader del progetto che ha ispirato particolarmente gli specialisti del team di sviluppo. “Sulla carta, produrre una Clio R.S da 275 cavalli due litri che eroga una coppia massima di 360 Nm – era un’idea estremamente interessante, ma abbiamo dovuto fare in modo che fosse anche fattibile”.

Grazie alle nuove procedure di lavoro Renault che coinvolgono squadre provenienti dal mondo del motorsport e delle auto stradali, dall’idea alla realizzazione sono bastati solo 5 mesi.

Trovare il modo ideale per ospitare il motore, trasmissione e sistema di raffreddamento della Mégane R.S. 275 Trophy-R è stata una sfida significativa. Il sistema di scarico è stato rivisto anche in funzione del potenziale del motore, mentre la sospensione è stata progettata per soddisfare le prestazione eccezionali della vettura. Particolare attenzione è stata dedicata al suono prodotto dalla macchina, generato dal terminale realizzato da Akrapovič.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi