Yamaha Tagliandi Chiari

Yamaha: parte l’operazione “Tagliandi Chiari”

La casa dei tre diapason presenta una nuova politica di prezzi fissi sui tagliandi attiva presso tutte le officine Yamaha Ufficiali presenti sul territorio italiano.

Yamaha Tagliandi Chiari

La trasparenza, così come la competenza e la qualità, è una delle garanzie che Yamaha offre da sempre ai propri Clienti. Ecco perché la Casa giapponese decide di valorizzare ulteriormente l’importante e professionale attività della propria rete vendita presentando, a margine dell’edizione 2016 di Motodays in programma da oggi a domenica presso Roma Fiere, l’operazione “Tagliandi Chiari”: una nuova politica di prezzi fissi sui tagliandi attiva presso tutte le officine Yamaha Ufficiali presenti sul territorio italiano.

Da oggi in avanti, infatti, recandosi presso un qualsiasi Concessionario Ufficiale da nord a sud del Paese per i consueti interventi di manutenzione programmata del proprio mezzo – moto o scooter – i Clienti Yamaha troveranno sempre i medesimi prezzi competitivi e “trasparenti”. Inoltre, potranno usufruire di molteplici vantaggi che solo un Concessionario ufficiale è in grado di offrire, come i 5 anni di garanzia dalla Casa o l’utilizzo di ricambi esclusivamente originali.

Perché affidarsi ad un Concessionario Ufficiale Yamaha significa rivolgersi ad un centro professionale e specializzato sui prodotti tre diapason. A cominciare da una serie di controlli dettagliati di manutenzione sul veicolo – che normalmente le officine generiche non possono effettuare – grazie ad un servizio completo ed ineguagliabile che solo il personale istruito alla Yamaha Technical Academy è in grado di dare. La loro preparazione prevede infatti la partecipazione obbligatoria a costanti corsi di aggiornamento organizzati direttamente presso la celebre scuola di formazione di Gerno di Lesmo (MB), presso la sede di Yamaha Motor Europe – Filiale Italia, che ha l’obiettivo di creare una rete sempre altamente qualificata attraverso sessioni dedicate al corretto utilizzo dei materiali dei prodotti Yamaha ed alle migliori tecniche di riparazione.

fonte: comunicato Yamaha

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi