Fiat blocca il prezzo di benzina e gasolio a 1 euro – Video

02/06/2012
1.137 Views
fiat-ip

Al caro benzina ci pensa Fiat!

Fiat propone un’iniziativa strepitosa che riduce il costo benzina e gasolio a solo 1 euro per ben 3 anni.
Grazie alla alla partnership con IP, fino al 31 dicembre 2015, sarà come tornare nel passato pagando il carburante come nel 1999.

L’attuale costo del carburante a modificato le abitudini degli automobilisti, secondo l’ultimo rapporto ACI-Censis, inoltre i dati rilasciati dal Ministero dello Sviluppo Economico evidenziano un significativo calo dei consumi di benzina e gasolio rispetto allo scorso anno, Fiat a deciso di andare incontro agli automobilisti per ovviare al problema.

Come funziona l’operazione “fino al 2015, benzina e gasolio a 1€.”

Proposta su tutta la gamma, in alternativa ad altre promozioni e valida fino al 31 luglio 2012, l’offerta prevede che all’atto dell’acquisto di una nuova vettura Fiat, il cliente riceva una card attivata dal Concessionario e collegata a un PIN consegnato in busta chiusa. La card è legata alla vettura acquistata ed è caricata con un ammontare di litri di combustibile diverso a seconda del modello scelto. Per esempio, se si sceglie una Bravo Multijet, la carta permetterà un rifornimento totale di 2.000 litri, corrispondenti a circa 45.000 Km, ovvero la percorrenza media di circa due anni e mezzo di utilizzo. Inoltre, per permettere ai clienti di fruire pienamente dei benefici previsti, la carta è utilizzabile fino al 31 dicembre 2015.

Una volta ricevuta la card, il cliente si reca in uno dei 3.700 distributori IP aderenti all’iniziativa, fa rifornimento a un prezzo bloccato a 1 Euro al litro, esibisce la carta al gestore, digita il PIN, paga l’equivalente dei litri erogati (ad esempio 10 Euro per 10 litri) e il totale dei litri erogati viene detratto dal totale presente nella carta. In altre parole, la differenza tra l’euro al litro pagato dal cliente e il prezzo effettivo del carburante è pagata da Fiat.

L’iniziativa che di per se sembra semplice ha richiesto da parte di Fiat un notevole impegno, dietro si nasconde una notevole complessità operativa. Insieme a IP hanno dovuto mettere a punto dei complessi processi logistici, amministrativi e contabili complessi.

Grazie a Fiat potrete andare da Milano a Napoli spendendo solo 33€ di benzina con una Punto TwinAir e 27€ di gasolio a bordo di una Punto Multijet cifra che al giorno d’oggi sembra un miraggio.

In un momento di incertezza dove i prezzi dei carburanti continuano a variare spesso aumentando Fiat si assume il rischio del potenziale incremento di prezzi del carburante fino alla fine del 2015 offrendo non solo il risparmio economico al cliente ma anche la serenità di un prezzo carburante stabile.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi