Jaguar Land Rover Virtual Experience: lo showroom diventa virtuale

07/12/2012
1.054 Views
jaguar-land-rover-virtual-experience_2

Jaguar Land Rover ha sfruttato la tecnologia digitale per offrire ai suoi clienti un accesso virtuale e pratico alla sua gamma di vetture, eliminando tutti quei vincoli che limitano le esposizioni in uno showroom convenzionale. Il sistema Virtual Experience è il più sofisticato mai realizzato prima dall’industria automobilistica, consentendo l’interazione con rappresentazioni in scala quasi 1:1 di qualsiasi modello Jaguar o Land Rover.

Grazie all’utilizzo di uno schermo touchpad, il cliente può selezionare il modello, il livello di equipaggiamento e le funzionalità preferite, che la Virtual Experience rende in risoluzione altissima e con un’immagine reale in 3D.

Il cliente fa movimenti e gesti naturali e intuitivi per esplorare tutti gli aspetti della vettura.

La tecnologia è sofisticata, ma le attrezzature necessarie per presentare la Virtual Experience sono semplici e portatili. Richiede soltanto uno schermo e un laptop su cui è caricato il sistema operativo. Questo significa che può essere facilmente installato nei saloni di vendita, negli spazi pubblici, anche sulle pareti degli edifici, portando i modelli Land Rover e Jaguar in luoghi dove non c’è spazio a sufficienza o non è possibile l’accesso delle vetture.

Lo Jaguar Land Rover Technology Department ha sviluppato il sistema, partendo dalla sfida lanciata dal Dr Ralf Speth, CEO dell’azienda, lo scorso dicembre. Lavorando fianco a fianco con il marketing, il design e l’engineering, insieme ai fornitori esterni, il progetto è stato ulteriormente raffinato per garantire che la tecnologia applicata fosse perfettamente coordinata con i sistemi Jaguar Land Rover.

La Virtual Experience, dopo essere stata mostrata per la prima volta in occasione del lancio della nuova Range Rover in settembre, è stata presente sugli stand Jaguar e Land Rover al Salone di Parigi, per sostenere il lancio della nuova Jaguar F-TYPE e della nuova Range Rover. E’ stata ulteriormente sviluppata per presentare l’intera gamma Jaguar Land Rover, in ogni variante.

Nathan Summers, Jaguar Land Rover Business Relationship Director, ha detto: “Jaguar Land Rover offre ai clienti un’eccezionale ampiezza di scelte per personalizzare la propria vettura. La Virtual Experience propone ai clienti l’opportunità di vivere la propria auto disegnata personalmente in un ambiente molto reale.”

L’introduzione della Virtual Experience è un fattore chiave nella più ampia strategia digitale di Jaguar Land Rover che, sempre di più, sta facendo un utilizzo innovativo delle applicazioni e degli strumenti mobili e on-line. Nei piani futuri di Jaguar Land Rover c’è un ulteriore investimento nella tecnologia per consentire ai suoi clienti di progettare e salvare su un dispositivo mobile o da casa le proprie autovetture, che poi possono essere caricate nella Virtual Experience per avviare il processo.

Summers ha continuato: “La Virtual Experience è una vera innovazione e mostra come noi vediamo il futuro nel nostro Technology Department. Stiamo mettendo il nostro cliente in grado di avere tutto sotto controllo, e di cercare nuove strade per modernizzare e personalizzare la loro esperienza nel momento della scelta della loro nuova Jaguar o Land Rover.”

fonte: Comunicato Jaguar Land Rover

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi